| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |

 
Comune di Bologna
Ambiente e Energia
 
DELIBERAZIONE
 
n.148/2017 del 13/06/2017
APPROVAZIONE DELLA CARTA DEI SERVIZI DELL'UNITA' INTERMEDIA MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO DEL SETTORE AMBIENTE E ENERGIA.
PG.N. 202326/2017
In pubblicazione dal 16/06/2017 al 30/06/2017
 

LA GIUNTA


Premesso che:


- le linee programmatiche per il mandato 2016-2021 e il Documento Unico di Programmazione 2017-2019 evidenziano l'attenzione alla dimensione qualitativa dell'azione comunale, che si inserisce nel processo di misurazione e valutazione della performance e che tale processo è alla base del miglioramento della qualità del servizio pubblico offerto dall'Ente, della valorizzazione delle competenze professionali, della responsabilità per risultati, dell'integrità e della trasparenza dell'azione amministrativa;


- con deliberazione del Consiglio Comunale OdG 192/2016, PG 78495/2016, è stato introdotto nel vigente Regolamento del Sistema dei Controlli Interni l'articolo 12 relativo al controllo della qualità dei servizi erogati;


- con proprio atto di orientamento del 14 febbraio 2017, la Giunta ha approvato un documento che illustra le finalità e le metodologie della componente qualitativa del ciclo di gestione della performance per la durata del mandato: tra gli strumenti individuati a supporto del processo vi sono le "Carte dei servizi" che consentono una gestione e controllo della qualità dei servizi, finalizzato ad esplicitare le caratteristiche e i contenuti dei servizi erogati, le modalità di accesso e fruizione e le eventuali forme di tutela degli utenti, definendo gli standard di qualità che rappresentano l'impegno verso gli utenti;


Dato atto che:
- il servizio di manutenzione del patrimonio verde pubblico è gestito tramite contratto di appalto, affidato nel maggio 2014 e valido al 2019, all'Associazione temporanea d'impresa costituita tra l'OPEROSA S.C.A R.L. di Granarolo dell'Emilia (BO) - Capogruppo ATI - AGRI 2000 Soc.Coop. di Bologna, AVOLA Soc. Coop. di Castelmaggiore (BO) e SIC Consorzio di Iniziative Sociali di Bologna ed il cui controllo è in capo al Settore Ambiente e Energia al cui interno è attiva l'Unità Intermedia Manutenzione del Verde Pubblico;

- i contenuti della Carta dei Servizi dell'Unità Intermedia Manutenzione del Verde Pubblico sono stati condivisi con i relativi Responsabili delle articolazioni della U.I. richiamata, dipendenti dell'Ente, nonché con il Responsabile dei servizi appaltati di manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio verde pubblico;

Visti:
- la deliberazione Prog. 59/2017, PG 89727/2017, con cui la Giunta Comunale in data 14/3/2017 ha provveduto all'approvazione dello schema organizzativo dell'Ente, in cui si conferma la competenza del Direttore Generale in merito alla definizione degli interventi di innovazione per migliorare l'efficacia, l'efficienza e la qualità dei servizi (con il particolare supporto delle strutture che si occupano di Personale e Organizzazione e di Programmazione e Controllo per lo svolgimento delle attività relative alla definizione e al presidio e coordinamento del sistema della qualità dei servizi), la cui effettiva attuazione è demandata a tutte le Aree e Dipartimenti nella definizione delle funzioni comuni;
- la Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 gennaio 1994: "Principi sull'erogazione dei Servizi Pubblici";
- il Decreto legislativo n. 286 del 30 luglio 1999, art. 11 “Qualità dei servizi pubblici e Carte dei servizi”;
- la Legge 24 dicembre 2007, n. 244 art 2 co. 461;
- la Legge 27 del 10 ottobre 2009 n.150 "Attuazione della legge 4 marzo 2009, n. 15, in materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni";
- il Decreto legislativo n. 33 del 14 marzo 2013 "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni" come modificato dal D. L.gs 97/2016;


Dato atto che la presente deliberazione non comporta riflessi diretti e indiretti sulla situazione economico-finanziaria e sul patrimonio dell'ente;


Preso atto, ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, così come modificato dal D.L. 174/2012, del parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Settore Ambiente e Energia e della dichiarazione del Responsabile dell'Area Risorse Finanziarie che il parere in ordine alla regolarità contabile non è dovuto;


Su proposta del Settore Ambiente e Energia, congiuntamente al Dipartimento Riqualificazione Urbana e sentita l'Area Programmazione Controlli e Statistica;


A voti unanimi e palesi;

DELIBERA


- DI APPROVARE l'allegata Carta dei servizi dell'Unità Intermedia Manutenzione del Verde Pubblico del Settore Ambiente e Energia, dando mandato al medesimo Settore di provvedere alla pubblicazione e diffusione del documento.

La consultazione del testo di questo documento é possibile, durante il periodo di affissione, anche presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) , Sportello Presa Visione e Rilascio Atti Amministrativi di p.zza Maggiore, 6
Copia conforme all'originale cartaceo ricavata automaticamente da applicazioni informatiche interne



Carta servizi_verde.pdfCarta servizi_verde.pdf


| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |