| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |

 
Comune di Bologna
Area Risorse Finanziarie - UI Acquisti
 
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
 
VARIAZIONE FRA STANZIAMENTI DI COMPETENZA DIRIGENZIALE DELL'AREA RISORSE FINANZIARIE - U.I. ACQUISTI. ANNO 2020.
N. Proposta DD/PRO/2020/7816
N. Repertorio DD/2020/7271
PG.N. 255256/2020
In pubblicazione dal 30/06/2020 al 14/07/2020
 

Importo: 8.000,00

I L D I R I G E N T E

Premesso che:

- con Delibera del Consiglio Comunale Rep. DC/2019/149, DC/PRO/2019/152, PG n. 566515/2019 del 19/12/2019, è stato approvato il Documento Unico di Programmazione 2020 - 2022, sezione strategica e sezione operativa;

- con Delibera del Consiglio Comunale Rep. DC/2019/150, DC/PRO/2019/155, PG n. 566516/2019 del 19/12/2019, è stato approvato il Bilancio di Previsione del Comune di Bologna 2020 – 2022 oggetto di successive variazioni;

- con Delibera di Giunta Rep. DG/2019/319, DG/PRO/2019/301, PG n. 568844/2019 del 19/12/2019, è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione 2020 – 2022, oggetto di successive variazioni;

- con Delibera di Giunta Rep. DG/2019/322, DG/PRO/2019/372, PG n. 568853/2019 del 19/12/2019, è stata approvata la determinazione del Piano della Performance-piano dettagliato degli obiettivi assegnati ai Dipartimenti, alle Aree, ai Settori, alle Istituzioni ed ai Quartieri per l'anno 2020;

Considerato che, in funzione delle attuali previsioni di spesa dell'Area Risorse Finanziarie - U.I. Acquisti, si rende necessario provvedere ad una variazione delle unità elementari del PEG (conti finanziari di IV livello) su stanziamenti di capitolo di spesa del medesimo macroaggregato, così come specificato nella parte dispositiva del presente atto, per provvedere al pagamento di compensi per il servizio di asporto, custodia, stima e vendita di beni mobili;

Visto l'art. 175 comma 5-quater, lettera a) del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 del 2000 che pone in capo ai responsabili della spesa le variazioni compensative del piano esecutivo di gestione fra capitoli di entrata della medesima categoria e fra i capitoli di spesa del medesimo macroaggregato per ciascuno degli esercizi del bilancio;

Dato atto che sul presente atto è stato emesso il parere di regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell'azione amministrativa e che il medesimo atto viene trasmesso, ai sensi dell’art 147 bis del D. Lgs. 267/2000, al Responsabile del Servizio Finanziario e diverrà esecutivo con l'apposizione del visto di regolarità contabile;

Vista la determinazione del Capo Area, P.G. n. 172209/2020 del 04/05/2020 di delega di funzioni per l'Area Risorse Finanziarie;

Visti: - Il D.Lgs. 267/2000 s.m.i. - Il D.Lgs. 118/2011 ed i relativi allegati, ivi compresi i principi contabili; - Lo Statuto artt. 44 e 64; - Il Regolamento di Contabilità artt. 5, commi 5 e 7, 11 e 12; - Il D.lgs 33/2013 s.m.i. relativo alla pubblicazione


DETERMINA

per i motivi esposti in premessa, che si intendono integralmente riportati, di variare gli stanziamenti delle unità elementari del PEG (IV livello finanziario) secondo il prospetto allegato:

VARIAZIONE DI STANZIAMENTO DI IV LIVELLO
Anno del bilancioNr. variazioneTitoloMissioneProgrammaMacro aggregatoTF
2020950000102501011110310
CDRDescrizione CDR
003U.I. Acquisti
CapitoloDescrizione capitolo
U14300-000PRESTAZIONI DI SERVIZI: SPESE ECONOMALI VARIE (ALTRI SERVIZI GENERALI)
Conto di IV livelloDescrizione conto di IV livelloConto di V livelloDescrizione conto di V livelloMaggiore stanz. spesaMinore stanz. spesaCassa in aumentoCassa in riduzione
U.1.03.02.05.000Utenze e canoniU.1.03.02.05.003Accesso a banche dati e a pubblicazioni on line0,008.000,000,00-8.000,00
U.1.03.02.16.000Servizi amministrativiU.1.03.02.16.999Altre spese per servizi amministrativi8.000,000,008.000,000,00
TOTALI8.000,008.000,008.000,00-8.000,00




determinazione dirigenziale.pdf


Copia conforme all'originale ricavata automaticamente da applicazioni informatiche interne

| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |