| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |

 
Comune di Bologna
Marketing urbano e Turismo
 
DELIBERAZIONE
 
n.147/2017 del 13/06/2017
RIDUZIONE/ESENZIONE DAL PAGAMENTO DEL CANONE DI OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONI DI PARTICOLARE INTERESSE PUBBLICO.
PG.N. 205174/2017
In pubblicazione dal 16/06/2017 al 30/06/2017
 

L A G I U N T A


Premesso

- che il Regolamento per l'occupazione di suolo pubblico e per l'applicazione del relativo canone, così come modificato, da ultimo, con deliberazione del Consiglio Comunale O.d.G. n. 351 del 22/12/2016, P.G. n. 298359/2016, prevede, agli articoli 17 bis, 29 e 30, la possibilità di disporre l'esenzione o la riduzione del canone per manifestazioni o eventi ritenuti di particolare interesse pubblico;

- che la Fondazione Teatro Comunale, nel quadro delle iniziative volte a riqualificare l'area circostante il Teatro Comunale, ha sottoposto alla amministrazione comunale il complesso di attività ed eventi denominato "Guasto Village", programmati dal 15 giugno al 30 settembre 2017 nel giardino del Guasto, comprendente diverse iniziative di carattere artistico, culturale e ricreativo rese possibili anche grazie alla collaborazione di diversi enti e soggetti attivi sul territorio;

Premesso inoltre

- che il Quartiere Borgo Panigale-Reno ha sottoposto alla valutazione della Giunta - al fine del riconoscimento della finalità di particolare interesse pubblico - la manifestazione "Notte Viola", organizzata a cura dell'Associazione sportiva dilettantistica "Corri con noi", il 17 giugno 2017; la manifestazione consiste in una festa di strada che ha come obiettivo quello di animare il territorio del Quartiere, coinvolgendo i cittadini, per promuovere l'integrazione e la socializzazione e per valorizzare le attività commerciali, e vivendo per una notte la via Emilia Ponente a traffico zero; un tratto della via Emilia Ponente, dall'incrocio con via Prati di Caprara a via Triumvirato, e 200 mt di via Battindarno fino a via Decumama saranno infatti chiusi al traffico; tra le attività previste: camminata podistica, spettacoli e musica, esercizi pubblici e commerciali aperti, banchetti di artigianato creativo;

Considerato

- che il canone dovuto per l'occupazione di suolo pubblico per il complesso di eventi "Guasto Village", calcolato dai competenti uffici del Comune sulla base delle tariffe contemplate nel Regolamento comunale, risulta essere di euro 24.684,71, di cui euro 11.259,84 relativo agli spazi occupati per attività non commerciali ed euro 13.424,87 relativo agli spazi occupati per attività di carattere commerciale;

- che il canone dovuto per l'occupazione di suolo pubblico per la manifestazione "Notte Viola", calcolato dai competenti uffici del Comune sulla base delle tariffe contemplate nel Regolamento comunale, risulta essere di euro 2.254,32, di cui euro 781,20 relativo agli spazi occupati per attività non commerciali ed euro 1.473,12 relativo agli spazi occupati per attività di carattere commerciale;

Viste

- la richiesta di riduzione/esenzione del canone formulata dagli organizzatori delle manifestazioni e oggetto di preventiva valutazione da parte dell'Assessore competente;

- la finalità di interesse generale degli eventi sopra richiamati e, per quanto in particolare riguarda il giardino del Guasto, il loro valore per il recupero ad un uso collettivo e condiviso di uno spazio urbano spesso sottratto alla fruizione dei cittadini a causa di frequentazioni ed utilizzi non appropriati;

Ritenuto opportuno disporre - ai sensi degli artt. 17 bis e 29 e del "Regolamento per l'occupazione di suolo pubblico e per l'applicazione del relativo canone":

a. per il complesso di eventi "Guasto Village" l'esenzione totale dal pagamento del canone per l'occupazione del suolo per attività di carattere non commerciale (pari ad euro 11.259,84) e la riduzione del 75% del canone per l'occupazione del suolo pubblico per attività di carattere commerciale (corrispondente ad un importo di euro 10.068,65), dando atto che la minore entrata per il Comune ammonta ad euro 21.328,49;

b. per la manifestazione "La Notte Viola" l'esenzione totale dal pagamento del canone per l'occupazione del suolo per attività di carattere non commerciale (pari ad euro 781,20) e la riduzione del 75% del canone per l'occupazione del suolo pubblico per attività di carattere commerciale (corrispondente ad un importo di euro 1.104,84), dando atto che la minore entrata per il Comune ammonta ad euro 1.886,04;

Dato atto

- che il contenuto del presente atto comporta riflessi diretti sulla situazione economico-finanziaria dell'ente e, precisamente, una minore entrata per il Comune pari ad euro 23.214,53 corrispondenti alle esenzioni/riduzioni accordate, e che tali riflessi sono già stati valutati nel bilancio di previsione del Comune;

- che è stata data preventiva informativa all'U.I. Entrate, ai sensi dell'art. 29 comma 2) del regolamento per l'occupazione di suolo pubblico e per l'applicazione del relativo canone;

Considerato che la presente deliberazione deve considerarsi immediatamente eseguibile, ai sensi dell'art. 134, comma 4, del D.Lgs. 18/8/2000, n. 267, stante la necessità di provvedere nell'imminenza delle manifestazioni;

Vista la documentazione pervenuta e l'istruttoria condotta dagli uffici del Settore Marketing Urbano e Turismo e la preventiva valutazione favorevole dell'Assessore proponente di ammissibilità della richiesta di esenzione/riduzione in riferimento alla sussistenza di un interesse pubblico nella manifestazione interessata;

Preso atto, ai sensi dell’art. 49, comma 1, del D.L.gs. n. 267/2000, così come modificato dal D.L.n.174/2012, del parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Settore Marketing Urbano e Turismo e del parere favorevole in ordine alla regolarità contabile espresso dal Responsabile dell'Area Risorse Finanziarie;

Su proposta del Settore Marketing e Turismo Urbano, congiuntamente con il Dipartimento Economia e Promozione della Città;

A voti unanimi e palesi;

D E L I B E R A


DI DISPORRE, per le motivazioni espresse in premessa, ai sensi degli artt. 17-bis e 29 del "Regolamento per l'occupazione di suolo pubblico e per l'applicazione del relativo canone, in merito alle iniziative:

- Guasto Village, che si svolgerà dal 15 giugno al 30 settembre 2017, in Piazza Verdi, Via del Guasto e Largo Respighi: l'esenzione totale dal pagamento del canone per l'occupazione del suolo per attività di carattere non commerciale e la riduzione del 75% del canone per l'occupazione del suolo per attività di carattere commerciale

- Notte Viola, che si svolgerà il 17 giugno 2017, nella via Emilia Ponente, dall'incrocio con via Prati di Caprara a via Triumvirato: l'esenzione totale dal pagamento del canone per l'occupazione del suolo per attività di carattere non commerciale e la riduzione del 75% del canone per l'occupazione del suolo per attività di carattere commerciale


Infine, con votazione separata, all'unanimità

D E L I B E R A

DI DICHIARARE la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 134, comma 4, del D. Lgs. 18/8/2000 n. 267, stante l'urgenza di provvedere in merito.

La consultazione del testo di questo documento é possibile, durante il periodo di affissione, anche presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) , Sportello Presa Visione e Rilascio Atti Amministrativi di p.zza Maggiore, 6
Copia conforme all'originale cartaceo ricavata automaticamente da applicazioni informatiche interne




| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |