| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |

 
Comune di Bologna
Area Educazione Istruzione e nuove generazioni
 
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
 
AGGIUDICAZIONE A FAVORE DELLA DITTA SI COMPUTER SPA DELLA FORNITURA DI ATTREZZATURE INFORMATICHE DA ASSEGNARE ALLE STUDENTESSE E AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO PER CONTRASTARE IL DIVARIO DIGITALE NELL’ACCESSO ALLE OPPORTUNITÀ EDUCATIVE A SEGUITO DI RICHIESTA DI OFFERTA (RDO) SUL PORTALE ME.PA DI CONSIP, COSTITUZIONE DI SUBIMPEGNO E CONTESTUALE RIDUZIONE DELL'IMPEGNO N. 0320004974
N. Proposta DD/PRO/2020/11083
N. Repertorio DD/2020/10426
PG.N. 360108/2020
In pubblicazione dal 16/09/2020 al 30/09/2020
 

Importo: 257.344,36 CIG: 83612333BF Codice intervento programma: 0A10410-00 Codice intervento SAP: 0A10410-01

IL DIRETTORE

PREMESSO CHE:

- con Delibera di Consiglio Comunale Rep. DC/2019/149, DC/PRO/2019/152, PG n. 566515/2019 del 19/12/2019, è stato approvato il Documento Unico di Programmazione 2020 - 2022, sezione strategica e sezione operativa;

- con Delibera di Consiglio Comunale Rep. DC/2019/150, DC/PRO/2019/155, PG n. 566516/2019 del 19/12/2019, è stato approvato il Bilancio di Previsione del Comune di Bologna 2020 – 2022 oggetto di successive variazioni;

- con Delibera di Giunta Rep. DG/2019/319, DG/PRO/2019/301, PG n. 568844/2019 del 19/12/2019, è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione 2020 – 2022, oggetto di successive variazioni;

- con Delibera di Giunta Rep. DG/2019/322, DG/PRO/2019/372, PG n. 568853/2019 del 19/12/2019, è stata approvata la determinazione del Piano della Performance-piano dettagliato degli obiettivi assegnati ai Dipartimenti, alle Aree, ai Settori, alle Istituzioni ed ai Quartieri per l'anno 2020;

PREMESSO ALTRESÌ CHE

- tra le finalità promosse dal Documento Unico di Programmazione del Comune di Bologna per gli anni 2020-2022 (11.3.3 Promozione e gestione interventi educativi), vi è quella di superare le disparità e garantire ai cittadini più giovani la parità di accesso a tutti i livelli di istruzione avendo attenzione per i bambini e i ragazzi più vulnerabili, quelli con disabilità e con bisogni educativi speciali, quelli con difficoltà linguistiche nel caso di studenti di altre nazionalità e con ogni altro tipo di difficoltà anche socio economica che possa riflettersi sulla possibilità di accedere alle opportunità formative;

- la Regione Emilia Romagna, con Delibere di Giunta n. 363/2020 e n. 394/2020, ha approvato il progetto per il contrasto del divario digitale nell'accesso alle opportunità educative e formative e gli interventi per la continuità didattica a seguito delle misure del contenimento del COVID19 con contestuale concessione di contributi regionali in favore del Distretto Città di Bologna - Comune di Bologna per la somma complessiva di euro 260.704,00, per l’ acquisto e l’ assegnazione di dispositivi tecnologici agli alunni delle scuole del primo e secondo ciclo (primarie, secondarie d primo e secondo grado) appartenenti al sistema nazionale di istruzione;

- che con determina dirigenziale Num. 9170 del 01/06/2020 del dirigente del SERVIZIO PROGRAMMAZIONE DELLE POLITICHE DELL'ISTRUZIONE, DELLA FORMAZIONE, DEL LAVORO E DELLA CONOSCENZA è stata impegnata, con impegno nr. 7190, la spesa succitata in attuazione delle deliberazioni di Giunta regionale n. 363/2020 e n. 394/2020 in premessa richiamate;

- la Regione Emilia Romagna, con Delibera di Giunta n. 418/2020 ha approvato lo schema del “Protocollo d'intesa tra la Regione Emilia-Romagna - Assessorato alla Scuola, Università, Ricerca, Agenda digitale e Zanichelli Editore S.p.a. per il contrasto del divario digitale nell’accesso alle opportunità educative e formative delle alunne e degli alunni della scuola primaria del primo ciclo”;

- che con determinazione n. 11164/2020 ha assegnato le risorse della donazione fatta da Zanichelli Editore S.p.a., prevedendo in favore del Distretto Città di Bologna - Comune di Bologna lo stanziamento di euro 74.634,00;

RICORDATO CHE

- sulla base degli atti regionali succitati la somma complessiva messa a disposizione del Distretto Città di Bologna - Comune di Bologna per il contrasto al divario digitale ammonta a euro 335.338,00, già accertata con determinazione n. 288051/2020, con costituzione dell'accertamento di entrata n. 620000970;
- con determinazione n. 340159/2020 questa amministrazione ha autorizzato delle variazioni di stanziamenti dell'unità elementare del PEG (IV livello finanziario), al fine del reimpiego del contributo della Regione Emilia-Romagna per il progetto per il contrasto del divario digitale nell'accesso alle opportunita' educative e formative, registrando le rimodulazioni n. 9500001166- 9500001167;

CONSIDERATO CHE

- a fronte dell'esigenza di acquistare dei notebook da assegnare alle studentesse e agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado per gli scopi previsti dalle sopra richiamate delibere regionali , con determinazione dirigenziale PG. n. 199985/2020 si è proceduto all'approvazione di un avviso pubblico per l'individuazione degli operatori economici da invitare alla procedura di Richiesta di Offerta da esperire sulla piattaforma CONSIP;

- con successiva determinazione a contrarre PG 288051/2020 questa amministrazione ha avviato la procedura di affidamento della fornitura di 383 notebook sopradescritti da esperirsi tramite RDO su piattaforma Consip e da aggiudicarsi secondo il criterio del minor prezzo, ai sensi dell'art. 36, comma 9 bis e dell'art. 95, comma 4, lett. b) del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i. invitando a presentare offerta gli operatori economici che avevano presentato domanda, impegnando contestualmente la spesa complessiva di € 257.474,00 costituendo l'impegno n. 0320004974;

- in data 20.07.2020 è stata pubblicata la Richiesta di Offerta n. 2605281, inviata ai 17 operatori economici che hanno manifestato il loro interesse ad essere invitati;

- alla scadenza prevista del 30.07.2020 alle ore 10:00, sono pervenute n. 2 offerte come da verbale in atti con PG n. 307128/2020, la migliore delle quali, sulla base del criterio prescelto del minor prezzo, è risultata quella della ditta SI COMPUTER SPA, per un importo complessivo pari ad € 189.202,00 IVA esclusa;

CONSIDERATO ALTRESì CHE

- l’Area Educazione Istruzione e Nuove Generazioni con determina PG n. 226213/2020 ha pubblicato un avviso pubblico per la presentazione delle domande di assegnazione delle dotazioni tecnologiche, e con determina PG 265496/2020 ha prorogato i termini di scadenza del medesimo bando al 14 luglio 2020;

- sono state presentate n. 748 domande entro il termine prescritto dal bando;

- in base all'istruttoria condotta sono risultate escluse N. 106 domande per mancanza di almeno uno dei requisiti previsti dal bando;

- complessivamente sono stati validamente richiesti n. 633 PC portatili e n. 393 schede di connettività per trasmissione dati;

- le richieste saranno evase fino alla concorrenza delle risorse disponibili, sulla base di un ordinamento delle domande che tiene conto dei requisiti indicati nel bando e della ripartizione delle risorse tra le Istituzioni Scolastiche;

DATO ATTO

- che, tenuto conto degli approvvigionamenti fatti fin'ora, il numero di sim card e di modem LTE risulta sufficiente per soddisfare tutta la richiesta, mentre quello dei PC è carente di n. 250 unità;

RITENUTO PERTANTO

- di esercitare l’opzione prevista dall’art. 106, co. 12 del D.Lgs. n. 50/2016, variando in aumento l’affidamento di cui alla presente procedura, nella misura dell’11,49% (+44 unità), agli stessi prezzi, patti e condizioni. Il numero di PC totali che andremo ad acquistare sarà pertanto pari a 427, per un costo unitario pari ad € 494,00 oltre IVA, per un importo totale pari ad € 210.938,00 oltre IVA di legge;

ACCERTATO

in ordine alla verifica sul possesso dei requisiti generali e speciali, che la società ditta SI COMPUTER SPA risulta:

- in regola con il versamento dei contributi previdenziali e assicurativi contributiva di cui all’art. 31, comma 4 della L. 98/2013, come evincibile dal DURC online INAIL n. 22594975 del 18.06.2020 con validità fino al 16.10.2020;

- senza annotazioni riservate iscritte sul Casellario informatico delle imprese tenuto dall'Osservatorio dell'A.N.A.C. al 30.07.2020;

- in regola col casellario giudiziale relativamente ai soggetti con poteri di rappresentanza e di vigilanza e controllo, come da comunicazione del Tribunale di Bologna, in atti con PG n.347899/2020;

- senza annotazioni presso l'anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato come da comunicazione del Tribunale di Bologna PG. n.347899/2020;

- non aver commesso gravi violazioni, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento delle imposte e delle tasse (art. 80 comma 4 D.Lgs. 50/2016), come da comunicazione dell’Agenzia delle Entrate di Roma, in atti con PG n. 314958/2020;

- non essere sottoposto a procedure concorsuali come da visura nel Registro imprese telematico in data 30/07/2020;

- in regola con l’ottemperanza alla L. 68/99 come da comunicazione dell'Agenzia Regionale per il lavoro della Regione Emilia-Romagna, in atti con PG 314961/2020;

NELLE MORE

- del decorso del termine previsto dalla normativa per l’informativa antimafia (inviata il giorno 7 settembre 2020, Protocollo invio: PR_RAUTG_Ingresso_0059287_20200907), prima di poter dichiarare l’efficacia dell’aggiudicazione e stipulare quindi il contratto;

RITENUTO

- pertanto di poter procedere, ai sensi dell’ articolo 36, comma 2 lett. b) del D. Lgs. n. 50 del 18 aprile 2016 e s.m.i., all'aggiudicazione condizionata della fornitura in oggetto alla ditta SI COMPUTER SPA, con Sede Legale in via della Dogana, n. 8/2, LUGO (RA), C.F./P.IVA: 01250880398, costituendo contestualmente un sub-impegno di spesa per l'importo complessivo di euro 257.344,36 (oneri fiscali inclusi) a favore della ditta aggiudicataria, nonché procedere alla riduzione dell'impegno n. 0320004974, ;

RICORDATO

- che alla procedura in oggetto è stato attribuito il seguente CIG: 83612333BF;
- che il Responsabile Unico del Procedimento in oggetto è individuato nel Direttore dell'Area Educazione, istruzione e nuove generazioni, Dott.ssa Pompilia Pepe;
- del rispetto degli articoli 26 e 37 del D.Lgs. n. 33/2013 - Pubblicazione progr. n. 1430/2019;

DATO ATTO CHE

- ai sensi dell’art. 32, comma 10, lett. b), del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i. non si applica il termine dilatorio di 35 giorni per la stipula del contratto;

- non sussistono a carico del Responsabile Unico del procedimento, né a carico dei funzionari responsabili dell'istruttoria, situazioni anche potenziali di conflitto di interessi ai sensi dell'art. 6-bis della L. n. 241/1990;

- della presente determinazione è stata data informazione all’Assessore competente;

- gli impegni di spesa sono compatibili con gli stanziamenti di cassa ai sensi dell’art. 183 comma 8 del D.lgs 267/2000;

- sul presente atto è stato emesso il parere di regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell'azione amministrativa e che il medesimo atto viene trasmesso, ai sensi dell’art 147 bis del D. Lgs. 267/2000, al Responsabile del Servizio Finanziario e diverrà esecutivo con l'apposizione del visto di regolarità contabile;

RICHIAMATI

- Il D.Lgs. 50/2016;
- il D.Lgs. 33/2013;
- Il D.lgs 267/2000 s.m.i.
- Il D.lgs 118/2011 ed i relativi allegati, ivi compresi i principi contabili;
- Lo Statuto artt. 44 e 64;
- Il Regolamento di Contabilità;
- Il D.lgs 33/2013 s.m.i. relativo alla pubblicazione;

DETERMINA

1. di procedere all'aggiudicazione, a seguito di espletamento di Richiesta di Offerta (RDO) n. 2605281 sul portale Me.Pa - Acquistinretepa, della fornitura di n. 427 notebook da assegnare alle studentesse e agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado per contrastare il divario digitale nell'accesso alle opportunità educative alla ditta SI COMPUTER SPA, con Sede Legale in via della Dogana, n. 8/2, LUGO (RA), C.F./P.IVA: 01250880398, per l'importo complessivo di € 257.344,36 (oneri fiscali inclusi), condizionata al positivo esito dei controlli di legge;

2. di procedere alla costituzione del subimpegno come indicato in tabella;

3. di ridurre l'impegno come indicato in tabella;

4. di adempiere agli obblighi di pubblicazione sul portale dei dati previsti dall'art. 37 del D.Lgs. n. 33/2013;

5. di dare atto che alla stipulazione del contratto, ai sensi dell'art. 32 del D.Lgs. n. 50/2016, si provvederà subordinatamente all'accertamento dei requisiti di ordine generale di cui all'art. 80 del D.lgs. n. 50/2016, il cui esito positivo determinerà l'efficacia della presente aggiudicazione.



SUBIMPEGNO
TitoloMissioneProgrammaMacro aggregato
010406103
CapitoloDescrizione capitoloTFCod. vincolo
U21839-000REIMPIEGO DEL CONTRIBUTO DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA PER IL PROGETTO PER IL CONTRASTO DEL DIVARIO DIGITALE NELL'ACCESSO ALLE OPPORTUNITA' EDUCATIVE E FORMATIVE091173
AnnoImporto subimpegnoNr. subimpegnoNr. impegnoCDR impegnoAtto impegnoConto di V livelloDescrizione conto di V livelloCod. fornitoreDesc. fornitoreCod. intervento Sap
2020257.344,3604200007270320004974019DD/PRO/2020/8098U.1.03.01.02.006Materiale informatico0000119440SI COMPUTER S.P.A.0A10410-01



VARIAZIONE IMPEGNO/PRENOTAZIONE
TitoloMissioneProgrammaMacro aggregato
010406103
CDRDescrizione CDRTF
019Area Educazione, Istruzione e Nuove Generazioni09
CapitoloDescrizione capitoloCod. vincolo
U21839-000REIMPIEGO DEL CONTRIBUTO DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA PER IL PROGETTO PER IL CONTRASTO DEL DIVARIO DIGITALE NELL'ACCESSO ALLE OPPORTUNITA' EDUCATIVE E FORMATIVE1173
AnnoNr. impegnoAtto impegnoImportoNr. variazioneImporto variazione impegnoConto di V livelloDescrizione conto di V livelloCod. fornitoreDesc. fornitoreCod. intervento Sap
20200320004974DD/PRO/2020/8098257.474,001-129,64U.1.03.01.02.006Materiale informatico





determinazione dirigenziale.pdf


Copia conforme all'originale ricavata automaticamente da applicazioni informatiche interne

| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |