| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |

 
Comune di Bologna
Area Welfare e Promozione del benessere della comunità
 
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
 
LIQUIDAZIONE PER COMPLESSIVI EURO 378,30 PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE SPESE ALBERGHIERE O DI LOCAZIONE DI IMMOBILE E DELLE SPESE DI VIAGGIO PER LE VACANZE DESTINATE A MINORI, ADULTI ED ANZIANI CON DISABILITA' - ANNO 2018- RIEMISSIONE MANDATO.
N. Proposta DD/PRO/2020/6666
N. Repertorio DD/2020/7252
PG.N. 254812/2020
In pubblicazione dal 30/06/2020 al 14/07/2020
 

Importo: 378,30

IL CAPO AREA
Premesso che:
-la deliberazione di Consiglio Comunale con O.d.G. n.1/2017, P.G. n.385164/2016, i.e. avente per oggetto "Realizzazione del Servizio Sociale Territoriale Unitario- Ridefinizione dell'assetto dei Servizi": che prevede il processo di riordino del Servizio Sociale Territoriale in senso unitario relativamente all'aspetto della responsabilità, mantenendo sulle strutture territoriali lo svolgimento delle funzioni di accesso ai servizi, tramite gli sportelli sociali, valutazione e presa in carico degli utenti;
- la deliberazione di Giunta P.G. n.125430/2016 e succ.mod e integrazioni sono stati individuati i criteri di accesso e di definizione dei contributi al sostegno delle spese alberghiere o di locazione di immobile e alle spese di viaggio per le vacanze destinate a minori, adulti ed anziani con disabilità;
- la deliberazione di Giunta P.G. n.40509/2017 sono state individuate le soglie di ISEE degli interventi a domanda individuale relativi ai servizi sociali;
Premesso inoltre
- che con determinazione dirigenziale P.G.N. 316829/2018, esecutiva ai sensi di legge, con oggetto: "CONTRIBUTI FORFETTARI PER VACANZE RELATIVE A PERSONE CON DISABILITA"., veniva approvata la graduatoria per l'anno 2018 ;
- che con la determinazione dirigenziale P.G.502451/2018 i.e. , è stato approvato l'elenco degli eventi diritto al contributo summenzionato, con la quale si è proceduto all' emissione del relativi mandati di pagamento a favore dei beneficiari;

Rilevato che:
- con determinazione dirigenziale P.G.502451/2018 i.e. ,sopra indicata, è stato dato mandato di pagamento dei beneficiari, tra le quali la posizione afferente al minore L.A.
- per tale posizione è stato disposto il mandato per il pagamento (al delegato) n. 17900/2018 del 23/05/2018 della somma complessiva dovuta di euro 380,00;
- il mandato di pagamento non è andato a buon fine in quanto non incassato nei termini previsti, pertanto la banca ha emesso assegno di traenza , il quale è scaduto a marzo 2019;
- pertanto la somma spettante al succitato beneficiario di euro 379,15 successivamente da erogare ( decurtata delle spese bancarie per assegno di traenza ) è stata temporaneamente incassata sulle partite di giro, al Bilancio 2019 Cap. E61300-010 "Entrate a seguito di spese non andate a buon fine", all'accertamento n. 619000745 reversale n. 2019-18683, bolletta n.8678 del 26.03.2019 ;
Rilevato inoltre
- pertanto con determinazione dirigenziale P.G. 221183/2019 si è proceduto alla riemissione dei relativi mandati di pagamento non andati a buon fine A FAVORE DI ALCUNI BENEFICIARI PER INTERVENTI DI PERSONE CON DISABILITA' AVENTI DIRITTO AL CONTRIBUTO FORFETTARIO PER VACANZE ANNO 2018 , tra i quali anche il beneficiario su indicato ;
- che pertanto a favore del beneficiario L.A.si è provveduto a dar quindi seguito con il mandato di pagamento n.081900008671 prog. 01 del 29.05.2019 impegno n.319003654 a carico del Bilancio 2019;
- il mandato di pagamento tuttavia non ha potuto essere incassato dal beneficiario in questione nei termini previsti, a seguito di un errore materiale nel mandato di pagamento (assenza nominativo del delegato) pertanto la banca ha emesso assegno di traenza , il quale è scaduto il 24 marzo 2020;
    Dato atto che
    - con determinazione dirigenziale P.G. n. 19265/2020, l'Area Risorse Finanziarie - U.I. Bilancio ha stabilito di procedere all'assunzione di impegni di spesa automatici sui capitoli delle partite di giro relativi all'anno 2020, con riferimento agli accertamenti di entrate assunti sui corrispondenti capitoli";
    - che sono stati pertanto registrati automaticamente l' impegno n. 320004262 al bilancio 2020, cap. U91300-010 "Spese non andate a buon fine" del PEG;

    Dato atto altresì

    -che si può quindi procedere all' emissione del nuovo mandato di pagamento dell'importo pari a euro 378,30 ( decurtata delle spese bancarie per assegno di traenza ) a favore della posizione sopra indicata, e allegata in atti sensibili ;
    - della pubblicazione ai sensi dell'art. 26 D.Lgs. 33/2013 "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni" - Progr. n. 1215/2019 ;

    Visti
    gli articoli 44 e 64 dello Statuto del Comune di Bologna ed il vigente regolamento di contabilità;
    l'art. 147 - bis comma 1 del D. lgs. n.267/2000;
    l'atto dirigenziale P.G. n. 550773/2019 relativa all'assegnazione di deleghe, di funzioni e responsabilità;

    DETERMINA

    per le motivazioni in premessa indicate:
    - di procedere alla liquidazione dell'importo complessivo di euro 378,30 a favore del beneficiario e per gli importi indicati come da allegato in atti sensibili , per contributi forfettari a favore di persone con disabilità per l'effettuazione di soggiorni estivi anno 2018 , e di imputare la suddetta somma a carico del bilancio 2020 come da tabella allegata:

    ImportoMissioneProgrammaTitoloMacro aggregatoBilancioImpegno
    378,30
    99
    01
    07
    01
    2020
     320004268
    Cap/art
    descrizione
    U91300/010
    Spese non andate a buon fine
    Conto finanziario di V livello
    descrizione
    U7019901001Spese non andate a buon fine

    liquidazione n. 0720004670




    determinazione dirigenziale.pdf


    Copia conforme all'originale ricavata automaticamente da applicazioni informatiche interne

    | home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |