| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |

 
Comune di Bologna
Area Sicurezza Urbana Integrata
 
DELIBERAZIONE
 
AUTORIZZAZIONE ALLA SPESA DI EURO 550.000,00 PER L'AFFIDAMENTO A SEGUITO DI ADESIONE INTERCENT-ER DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE RELATIVE ALLE VIOLAZIONI ALLE NORME DEL CODICE DELLA STRADA ACCERTATE A CARICO DEI VEICOLI E/O CITTADINI STRANIERI PER IL PERIODO 01.04.2022-31.12.2022
PG.N. 413839/2018
In pubblicazione dal 10/10/2018 al 24/10/2018
 

La Giunta propone al Consiglio la seguente deliberazione:


IL CONSIGLIO
    Premesso che:

    - con deliberazione del Consiglio Comunale O.d.G. n. 421/2017 del 21.12.2017, P.G. n. 403361/2017, è stato approvato il Bilancio di Previsione del Comune 2018-2020;
    - con deliberazione del Consiglio Comunale O.d.G. n. 420/2017 del 21.12.2017, P.G. n. 408041/2017, è stato approvato il Documento Unico di Programmazione 2018-2020 - Sezione Strategica e Sezione Operativa;

    - con deliberazione di Giunta Prog. n. 324/2017 del 21.12.2017, P.G. n. 451910/2017 è stato approvato il piano dettagliato degli obiettivi assegnati ai Dipartimenti, alle Aree, ai Settori, alle Istituzioni e ai Quartieri per l'anno 2018;

    - con deliberazione di Giunta Prog. n. 322/2017 del 21.12.2017, P.G. n. 453335/2017, è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione 2018-2020;

    - in data 14 dicembre 2017 l'Agenzia Intercent-ER, dopo aver aggiudicato in via definitiva la gara per la gestione delle sanzioni amministrative relative alle violazioni alle norme del Codice della Strada accertate a carico dei veicoli e/o cittadini stranieri (Lotto 2 - Estero) al Raggruppamento Temporaneo d'Impresa Multiservizi S.r.l. (impresa mandataria) e Nivi Crediti S.r.l. (impresa mandante), ha attivato la convenzione con validità 12 mesi dalla data di sottoscrizione e per la durata sino al 48° mese successivo alla data di emissione dell'ordinativo;

    - tale convenzione prevede che, con l’emissione del singolo ordinativo di fornitura, le amministrazioni contraenti diano origine a contratti di servizio della durata di 48 mesi dal momento della stipula;

    - il Corpo di Polizia Municipale eleva circa 95.000 infrazioni l'anno a veicoli con targa estera o a carico di trasgressori stranieri conducenti veicoli a noleggio ed, al momento, non esistendo una banca dati dove reperire le proprietà dei veicoli stranieri, le violazioni non vengono notificate;

    - il Corpo di Polizia Municipale intende aderire alla convenzione per la gestione delle sanzioni amministrative relative alle violazioni alle norme del Codice della Strada accertate a carico dei veicoli e/o cittadini stranieri attivata dall'Agenzia Regionale fino al 31 dicembre 2022;

    Considerato che:
- risulta necessario e indispensabile procedere alle notifiche dei verbali ai cittadini e/o veicoli stranieri;

- con atto di Consiglio P.G. n.101928/2018, O.d.G. 254/2018, è stata autorizzata la spesa di Euro 950.000,00 per l'affidamento a seguito di adesione Intencent-ER del servizio di Gestione delle sanzioni amministrative relative alle violazioni alle norme del Codice della Strada accertate a carico dei veicoli e/o cittadini stranieri per il periodo 01/01/2021 - 31/03/2022 così ripartita:

    - quanto ad Euro 750.000,00, al Bilancio 2021;
    - quanto ad Euro 200.000,00, al Bilancio 2022;

    - non si è ancora provveduto alla stipula della convenzione attivata dall'Agenzia Regionale ma risulta necessario attivarla con urgenza al fine di garantire il funzionamento del servizio con decorrenza immediata e comunque entro il 31/12/2018;

    - la spesa per l'acquisizione del suddetto servizio, per il periodo dal 1 aprile 2022 al 31 dicembre 2022 è stimata in ulteriori Euro 550.000,00 da imputare al Bilancio 2022;

    - il Direttore del Corpo di Polizia Municipale provvederà ai necessari e conseguenti adempimenti contabili e amministrativi e a dar corso alle relative procedure di affidamento nel rispetto delle norme di legge;

    Dato atto che trattandosi di una previsione di spesa superiore ai 40.000,00 (netto IVA), ai sensi dell'art. 21, commi 1 e 6 del Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50, occorre contestualmente procedere all'inserimento di tale acquisizione nel programma biennale degli acquisti di beni e servizi valido per il biennio 2018-2019, approvato con deliberazione consiliare 21.12.2017, O.d.G. n.420, P.G. n.408041/2017, come parte integrante del Documento Unico di Programmazione (DUP) 2018-2020 - sezione 8- , e quindi modificato ulteriormente con deliberazione consiliare 26.02.2018, O.d.G. n. 230, P.G. n. 43899/2018;

    Inteso autorizzare la spesa complessiva di euro 550.000,00 oneri fiscali compresi per l'acquisizione dei servizi di gestione delle sanzioni amministrative relative alle violazioni alle norme del Codice della Strada accertate a carico dei veicoli e/o cittadini stranieri, per il periodo 01 aprile 2022 - 31 dicembre 2022;

    Preso atto, ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs. 18 Agosto 2000, n. 267, così come modificato dal D.L. 174/2012, del parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile dell' Area Sicurezza Urbana Integrata e del parere favorevole in ordine alla regolarità contabile espresso dal Responsabile dell'Area Risorse Finanziarie;

    Su proposta dell' Area Sicurezza Urbana Integrata

    Sentite le Commissioni Consiliari competenti
    DELIBERA

    1. DI AUTORIZZARE, per le motivazioni di cui in premessa, la spesa complessiva ulteriore di Euro 550.000,00 per il servizio di gestione delle sanzioni amministrative alle violazioni alle norme del Codice della Strada accertate a carico dei veicoli e/o cittadini stranieri, per il periodo 01.04.2022 - 31.12.2022 (Missione 03, Programma 01, Titolo 01, Macroaggregato 03, Conto Finanziario U 1.03.02.16.999, corrispondente al Capitolo U16715-000 "Gestione Violazioni Estere" del PEG);

    2. DI DARE ATTO che per il servizio in oggetto, la spesa complessiva per il periodo dal 1 aprile 2018 al 31 marzo 2022 ammonta ad Euro 3.200.000,00 (oneri fiscali inclusi) e che la quota parte di Euro 2.250.000,00 relativa al periodo 01 aprile 2018 - 31 dicembre 2020 trova copertura nel Bilancio di previsione 2018 - 2020 e nel Piano Esecutivo di Gestione 2018 - 2020 (Missione 03, Programma 01, Titolo 01, Macroaggregato 03, Conto Finanziario U 1.03.02.16.999, corrispondente al Capitolo U16715-000 "Gestione Violazioni Estere" del PEG);

    3. DI DARE ATTO che per il servizio in oggetto è già stata iscritta nel Bilancio di previsione per l'esercizio 2021 e 2022 la somma di Euro 950.000,00 riferita al periodo 01.01.2021 - 31.03.2022 (Missione 03, Programma 01, Titolo 01, Macroaggregato 03, Conto Finanziario U 1.03.02.16.999, corrispondente al Capitolo U16715-000 "Gestione Violazioni Estere" del PEG);

    4. DI DARE ATTO che il Direttore del Corpo di Polizia Municipale provvederà ai necessari e conseguenti adempimenti amministrativi e contabili e a dar corso alle relative procedure di affidamento nel rispetto delle norme di legge;

    5. DI APPORTARE, per le motivazioni di cui in premessa, le modifiche al Programma biennale degli acquisti 2018-2019 procedendo all'inserimento del suddetto intervento così come riportato nell'allegato che costituisce parte integrante alla presente delibera;

    Infine, con votazione separata
    DELIBERA

    DI DICHIARARE la presente deliberazione immediatamente eseguibile, ai sensi dell'art. 134, comma 4, del D.Lgs. 18.08.2000, n. 267 al fine di attivare quanto prima le procedure di cui trattasi.












La consultazione del testo di questo documento é possibile, durante il periodo di affissione, anche presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) , Sportello Presa Visione e Rilascio Atti Amministrativi di p.zza Maggiore, 6
Copia conforme all'originale ricavata automaticamente da applicazioni informatiche interne

delibera di consiglio.pdf



| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |