| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |

 
Comune di Bologna
Area Educazione Istruzione e nuove generazioni
 
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
 
AFFIDAMENTO A FAVORE DELLA DITTA ITALCHIM DELLA FORNITURA DI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE SPECIFICI PER LA RIDUZIONE DEL RISCHIO DI TRASMISSIONE DEL COVID PER IL PERSONALE IMPEGNATO NEI SERVIZI ASILO NIDO NEL PERIODO DI LUGLIO 2020 - IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 56.023,56 (ONERI FISCALI INCLUSI)
N. Proposta DD/PRO/2020/7676
N. Repertorio DD/2020/7265
PG.N. 255070/2020
In pubblicazione dal 30/06/2020 al 14/07/2020
 

Importo: 56.023,56

IL DIRETTORE


CIG 835237236B  
PREMESSO CHE

- con Delibera di Consiglio Comunale Rep. DC/2019/149, DC/PRO/2019/152, PG n. 566515/2019 del 19/12/2019, è stato approvato il Documento Unico di Programmazione 2020 - 2022, sezione strategica e sezione operativa;

- con Delibera di Consiglio Comunale Rep. DC/2019/150, DC/PRO/2019/155, PG n. 566516/2019 del 19/12/2019, è stato approvato il Bilancio di Previsione del Comune di Bologna 2020 – 2022 oggetto di successive variazioni;

- con Delibera di Giunta Rep. DG/2019/319, DG/PRO/2019/301, PG n. 568844/2019 del 19/12/2019, è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione 2020 – 2022, oggetto di successive variazioni;- con Delibera di Giunta Rep. DG/2019/322, DG/PRO/2019/372, PG n. 568853/2019 del 19/12/2019, è stata approvata la determinazione del Piano della Performance-piano dettagliato degli obiettivi assegnati ai Dipartimenti, alle Aree, ai Settori, alle Istituzioni ed ai Quartieri per l'anno 2020;

PREMESSO ALTRESÌ CHE

- l’ordinanza n. 1 del 23.02.2020 del Ministero della Salute, d’intesa col Presidente della Regione Emilia-Romagna, recante “misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019”, ha disposto, tra le altre cose, la “chiusura dei servizi educativi dell’infanzia a far data dal 24 febbraio 2020

VISTO

- il Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 17 maggio 2020 e che:

 il Presidente della Regione Emilia-Romagna è Autorità territoriale di Protezione Civile;
 le Regioni ai sensi dell’art. 3 comma 2 lett. b) del decreto legislativo 2 gennaio 2018 n. 1 sono titolari della potestà legislativa concorrente in materia di protezione civile;
 l’attuazione coordinata delle misure volte a rimuovere gli ostacoli alla ripresa delle normali condizioni di vita e di lavoro costituisce parte essenziale delle attività finalizzate al superamento dell’emergenza e si connota come attività di protezione civile;

successivamente

- Il Decreto del presidente della Giunta Regionale (pdf, 873.26 KB) del 15 giugno avente ad oggetto “ULTERIORE ORDINANZA AI SENSI DELL'ARTICOLO 32 DELLA LEGGE 23 DICEMBRE 1978, N. 833 IN TEMA DI MISURE PER LA GESTIONE DELL'EMERGENZA SANITARIA LEGATA ALLA DIFFUSIONE DELLA SINDROME DA COVID-19. DISPOSIZIONI IN MERITO ALLE ATTIVITA' ESTIVE FASCIA 9 - 36 MESI” il quale ha disciplinato l'avvio delle attività in questione secondo le disposizioni dettate dal “Protocollo regionale per avvio di attività estive specificamente dedicate a bambine e bambini dai 9 ai 36 mesi di età”, allegato integrante e sostanziale del decreto stesso;

In particolare:

- gli educatori, gli ausiliari e altri adulti eventualmente ammessi alle attività utilizzano preferibilmente una mascherina FFP2 inderogabilmente senza valvola.
- oltre al normale lavaggio e disinfezione di fine giornata i giocattoli andranno lavati e disinfettati anche tramite l’uso di salviettine igienizzanti (imbevute di alcool), se portati alla bocca da un bambino. L’operatore addetto al lavaggio dei giocattoli, utilizza i guanti (che vanno poi correttamente smaltiti o sanificati) durante la pulizia e igienizza le mani dopo averli rimossi. I servizi igienici richiedono di essere oggetto di pulizia dopo ogni utilizzo, e di “disinfezione” almeno giornaliera con soluzioni a base di ipoclorito di sodio allo 0,1% di cloro attivo o altri prodotti virucidi autorizzati seguendo le istruzioni per l’uso fornite dal produttore.
- deve essere allestito un punto di accoglienza/triage dove deve essere disponibile una fontana o un lavandino con acqua e sapone o, in assenza di questa, di gel idroalcolico per l’igienizzazione delle mani del bambino prima che entri nella struttura.
- è possibile prevedere la verifica della temperatura corporea con rilevatore di temperatura corporea o termometro senza contatto. In caso di temperatura superiore a 37,5 gradi non è possibile l’accesso alle attività.

Inoltre, con proprio decreto, n. 82 del 17/5/20 il Presidente della Giunta Regionale aveva emanato il Protocollo “Indicazioni tecniche per attività di pulizia, disinfezione e sanificazione in relazione al rischio Sars Cov-2, di cui al decreto del Presidente della Regione Emilia-Romagna n. 82 del 17/5/20 “Ulteriore ordinanza ai sensi dell'articolo 32 della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in tema di misure per la gestione dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione della sindrome da Covid-19

Ritenuto pertanto necessario:
- procedere all’acquisto dei dispositivi di protezione individuale necessari ed il materiale di pulizia e disinfezione indicato nelle norme fin qui riportate

Considerato che è stata effettuata una indagine di mercato presso 5 diversi operatori economici per l’ individuazione di un fornitore in grado di effettuare l’intera fornitura in tempo utile per l’apertura dei servizi in questione individuata per il giorno 6 Luglio 2020 e precisamente sono stati interpellati:

- Richiesta di preventivo PG 242697/2020 Farmac-Zabban
- Richiesta di preventivo PG 242686/2020 Gardening
- Richiesta di preventivo PG 242667/2020 Italchim
- Richiesta di preventivo PG 242664/2020 Paredes Italia
- Richiesta di preventivo PG 242643/2020 Valsecchi Cancelleria

Preso atto che sono pervenute le sole offerte

- PG 246779/2020 Italchim euro 56.023,56 (oneri fiscali inclusi)
- PG 247343/2020 Valsecchi Cancelleria euro 75.609,20 (oneri fiscali inclusi)
- con PG 245796/2020 la ditta Gardening ha comunicato la propria indisponibilità a compiere la fornitura

Ritenuto, pertanto, opportuno affidare alla ditta Italchim la fornitura degli articoli in oggetto ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. b) per un importo complessivo di euro 56.023,56;

DATO ATTO CHE

- si procederà alla formalizzazione dell’acquisto tramite apposita ODA da svolgersi sul portale Me.Pa.;
- ai sensi dell'art. 183 comma 7 del D. Lgs. 267/2000, questo atto viene trasmesso al Responsabile del Servizio Finanziario e diverrà esecutivo con l'espressione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria
- del rispetto dell'art. 183 comma 8 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267/2000
- del rispetto dell'articolo 3, commi 1 e 5, della L. 136/2010, così come modificato dal D.L. 187/2010 “Misure urgenti in materia di sicurezza”, convertito in legge 17 dicembre 2010, n. 217
- del rispetto del D.Lgs. 33/2013
- ai sensi dell’art. 31 del D.Lgs. n. 50/2016 il Responsabile Unico del Procedimento è la Capo Area dott.ssa Pompilia Pepe
- della presente determinazione è data informazione all'Assessore Susanna Zaccaria;

Visti gli artt. 44 e 64 dello Statuto del Comune di Bologna e gli art. 11 e 12 del Regolamento di contabilità
Visto l'art. 147 - bis comma 1 del D.lgs n.267 del 18/08/2000;
DETERMINA


per i motivi esposti in premessa, che si intendono integralmente riportati, di:

1) affidare la fornitura dei dispositivi di protezione individuale per l'apertura dei servizi in oggetto nel mese di Luglio 2020 alla ditta Italchim;

2) di impegnare e imputare, conseguentemente, l'importo complessivo di Euro 56.023,56 (oneri fiscali inclusi) così come indicato nella tabella contabile;

IMPEGNO/PRENOTAZIONE
TitoloMissioneProgrammaMacro aggregato
010406103
CDRDescrizione CDRTF
019Area Educazione, Istruzione e Nuove Generazioni10
CapitoloDescrizione capitoloCod. vincolo
U21800-000ISTRUZIONE: SPESE DI FUNZIONAMENTO ECONOMALI0
AnnoImportoNr. impegnoConto di V livelloDescrizione conto di V livelloI/PCod. fornitoreDesc. fornitoreCod. intervento Sap
202030.000,000320004854U.1.03.01.05.999Altri beni e prodotti sanitari nac0000020207ITALCHIM S.R.L.
202026.023,560320004855U.1.03.01.02.003Equipaggiamento0000020207ITALCHIM S.R.L.




determinazione dirigenziale.pdf


Copia conforme all'originale ricavata automaticamente da applicazioni informatiche interne

| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |