| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |

 
Comune di Bologna
Dipartimento Lavori Pubblici Mobilità e Patrimonio
 
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
 
IMPEGNO DI SPESA DI EURO 43.100,16 PER IL SERVIZIO DI MONITORAGGIO PER DUE ANNUALITA' DI PENDOLO DIRETTO CON TELELCOORDINAMENTO DELLA TORRE GARISENDA E CONTESTUALE AFFIDAMENTO ALLA SOCIETA' R.TEKNOS S.R.L. DELL’IMPORTO COMPLESSIVO DI EURO 43.100,16 (INCLUSI ONERI FISCALI)
N. Proposta DD/PRO/2020/7671
N. Repertorio DD/2020/7264
PG.N. 255068/2020
In pubblicazione dal 30/06/2020 al 14/07/2020
 

Importo: 43.100,16 CIG: ZF22C28D64

I L C A P O D I P A R T I M E N T O

Premesso che,

la stabilità della torre Garisenda viene controllata periodicamente dall’Amministrazione Comunale, a partire dal 1990, utilizzando 4 capisaldi posti sulla fondazione della torre a due metri dal piano di calpestio ed una serie di strumenti collocati all’interno ed esternamente, la cui lettura ed interpretazione dei dati è assicurata tramite una collaborazione continuativa tra il Comune e l’Università di Bologna – dipartimento DICAM;

il Comune, da molti anni, ha inoltre disposto metodiche rilevazioni strumentali mirate al monitoraggio e al controllo del terreno di fondazioni, alla caratterizzazione geotecnica, nonché al monitoraggio strutturale in elevazione in condizioni statiche e dello stato di verticalità della Torre Garisenda;

per effettuare le suddette rilevazioni, l’ Amministrazione Comunale ha avviato diversi rapporti di collaborazione ed appalti con svariati soggetti specializzati, sia pubblici che privati, ai fini della conservazione di un patrimonio di così elevata importanza;

dal mese di aprile 2018 le indagini diagnostiche di controllo si sono intensificate, a seguito di una lettura dei dati, che indicavano un aggravio della situazione tensionale. Al fine di acquisire il maggior numero di informazioni possibili, per comprendere al meglio lo stato dell’arte, l’Amministrazione ha quindi compiuto ulteriori indagini, quali ad esempio il rilievo tramite laser scanner della base, un’indagine videoscopica, un’indagine termografica e petrografica, un carotaggio sulla base della torre, con prove a compressione dei materiali e un’analisi delle sezioni sottili della selenite;

con Delibera di Giunta Proposta n. DG/PRO/2019/18 – P.G. n. 32803/2019 – Repertorio n. DG/2019/8, esecutiva dal 22/01/2019, il Comune di Bologna ha nominato un Comitato Scientifico, che valuti i dati acquisiti e l’eventuale necessità di ulteriori indagini, approfondimenti ed interventi nell’ immediato, per poi fornire una relazione conclusiva inerente valutazioni sulla stabilità della torre e predisporre le linee guida volte a definire gli interventi da avviare e porre in atto, sulla base dei dati a disposizione o su altri dati che eventualmente si renderà necessario reperire;

Considerato che

il Comitato Scientifico, attraverso le linee di indirizzo, ha prescritto di implementare il sistema esistente di monitoraggio delle Due Torri, installando internamente e monitorando per azioni statiche e dinamiche l’intero involucro delle singole torri con il sistema a Pendolo, già installato nel 1790 da Giovanni Battista Guglielmini, però esternamente;

pertanto, si rende necessario procedere attivando un servizio di installazione e di monitoraggio di strumentazione ad alta precisione, di pendolo diretto con telecoordinometro, trattandosi di strumentazione di alta specializzazione è stata fatta una verifica da interventi simili, esempio Torre di Pisa, per la definizione dei prezzi unitari a base gara, come di seguito descritto e specificatamente dettagliato negli elaborati allegati parte integrante alla presente determinazione:

- rilievo con laser scanner all'interno di tutta la torre Garisenda necessario per la
definizione della posizione del filo e relativo tubo di protezione del pendolo;
- progettazione della posizione e lunghezza del pendolo in torre Garisenda;
- fornitura e posa del pendolo diretto con telecoordinometro;
- fornitura ed installazione della termosonda per la misura della temperatura esterna;
- fornitura ed installazione del sistema di acquisizione per la gestione delle misure,
compreso programmazione per l'elaborazione delle misure e l'inserimento delle soglie;
- monitoraggio e gestione del sistema di monitoraggio per una durata di due anni;
- monitoraggio, verifica e gestione del sistema di monitoraggio avverrà seguendo il controllo delle misure con frequenza settimanale, diagrammazione delle misure con frequenza trimestrale e stesura della relazione interpretativa dopo ogni ciclo annuale di misura;

Rilevato che

il Responsabile del Procedimento è individuato, ai sensi dell’ art. 31 co.8 D.Lgs. 50/2016, nella persona dell’ ing. Vincenzo Daprile, del Settore Manutenzione;

atteso che si rende necessario procedere all’affidamento del servizio di cui trattasi;

il Responsabile Unico del procedimento per l’ esecuzione del servizio di cui trattasi ha stimato, come meglio riportato nel Computo estimativo ed elenchi prezzi allegato in atti, un importo di euro 36.800,00;

il Responsabile Unico del Procedimento, l’ing. Vincenzo Daprile, ha preliminarmente verificato, che allo stato attuale non sono attive convenzioni stipulate dalla CONSIP ai sensi dell'Art. 26 comma 1 della Legge 488/99 e ss.mm.ii., nè convenzioni INTERCENT-ER ai sensi dell'Art. 1 commi 449 e 456 della Legge 296/06 e ss.mm.ii. per i beni di cui trattasi;

Dato atto che

il Responsabile del Procedimento ha avviato la trattativa diretta con unico operatore economico n.1237834 mediante l'utilizzo del portale MEPA contattando la società R.TEKNOS S.R.L., in possesso di requisiti e competenze necessari allo svolgimento delle suddette attività, richiedendo la formulazione di apposita offerta con ribasso a corpo sull'importo netto di euro 36.800,00 per l'esecuzione del servizio;

la società R.TEKNOS S.R.L. ha presentato un'offerta mediante l'utilizzo della piattaforma MEPA n. 728439 pari al ribasso percentuale del 4,00 %, applicato sull'importo calcolato come esposto sopra, per un importo netto di euro 35.328,00 oltre ad oneri fiscali, che il Responsabile del procedimento ha ritenuto congrua e vantaggiosa per l’ Amministrazione;

pertanto, il Responsabile di Procedimento propone l’ affidamento del servizio di cui sopra alla società R.TEKNOS S.R.L. per un importo complessivo di euro 43.100,16 di cui euro 35.328,00 per l'esecuzione del servizio ed euro 7.772,16 per oneri fiscali al 22% per un ammontare complessivo pari a euro 43.100,16, fino a tutto il 31/12/2021;

con la società R.TEKNOS S.R.L. si procederà alla stipula del contratto con utilizzo della piattaforma MEPA, mediante sottoscrizione digitale del Documento di stipula, automaticamente generato dalla piattaforma MEPA, secondo le modalità di cui agli artt. 52 e 53 delle "Regole del sistema di e-procurement della pubblica Amministrazione", previa verifica del possesso dei requisiti di cui all'art. 80 D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.;

Atteso che alla spesa complessiva di Euro 43.100,16 si può provvedere mediante imputazione al Capitolo U10700-000, come da tabella contabile sottoriportata al presente provvedimento, per:
Euro 36.635,14 Impegno 320004837 Bilancio 2020 del PEG
Euro 6.465,02 Impegno 321000924 Bilancio 2021 del PEG

Dato atto che

- la spesa relativa alla prestazione di cui trattasi non è inserita nel Programma Biennale delle forniture e dei servizi per l’anno 2020-2021 approvato, in quanto di importo unitario inferiore ad Euro 40.000,00, così come previsto dall’art. 21 comma 6 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.;

- con Delibera di Consiglio Comunale Rep. DC/2019/149, DC/PRO/2019/152, PG n. 566515/2019 del 19/12/2019, è stato approvato il Documento Unico di Programmazione 2020 - 2022, sezione strategica e sezione operativa;

- con Delibera di Consiglio Comunale Rep. DC/2019/150, DC/PRO/2019/155, PG n. 566516/2019 del 19/12/2019, è stato approvato il Bilancio di Previsione del Comune di Bologna 2020 – 2022 oggetto di successive variazioni;

- con Delibera di Giunta Rep. DG/2019/319, DG/PRO/2019/301, PG n. 568844/2019 del 19/12/2019, è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione 2020 – 2022, oggetto di successive variazioni;

- con Delibera di Giunta Rep. DG/2019/322, DG/PRO/2019/372, PG n. 568853/2019 del 19/12/2019, è stata approvata la determinazione del Piano della Performance-piano dettagliato degli obiettivi assegnati ai Dipartimenti, alle Aree, ai Settori, alle Istituzioni ed ai Quartieri per l'anno 2020;

Dato atto inoltre che

- della presente determinazione è stata data informazione all’Assessore competente;

- gli impegni di spesa sono compatibili con gli stanziamenti di cassa ai sensi dell’art. 183 comma 8 del D.lgs 267/2000;

- con atto P.G. 209850/2020, a seguito del pensionamento dell’ing. Raffaela Bruni, il Sindaco ha attribuito l’incarico, ad interim, di Capo Dipartimento Lavori pubblici, Mobilità e Patrimonio alla Dr. ssa Marika Milani a far data dall’ 1 giugno 2020;

Dato atto inoltre che sul presente atto è stato emesso il parere di regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell'azione amministrativa e che il medesimo atto viene trasmesso, ai sensi dell’art 147 bis del D. Lgs. 267/2000, al Responsabile del Servizio Finanziario e diverrà esecutivo con l'apposizione del visto di regolarità contabile;

Visti: - Il D.lgs 267/2000 s.m.i. - Il D.lgs 118/2011 ed i relativi allegati, ivi compresi i principi contabili; - Lo Statuto artt. 44 e 64; - Il Regolamento di Contabilità; - Il D.lgs 33/2013 s.m.i. relativo alla pubblicazione;


D E T E R M I N A

1. per i motivi esposti in premessa, che si intendono integralmente riportati, di approvare la spesa complessiva di euro 43.100,16 per l'esecuzione del servizio di monitoraggio per due annualità di pendolo diretto con telecoordinometro della Torre Garisenda;

2. di affidare ai sensi dell'art. 36 co.2 lett.a) D.Lgs. 50/2016 l'esecuzione del servizio di cui trattasi alla società R.TEKNOS S.R.L. per l'importo netto di euro 35.328,00 per l'esecuzione del servizio oltre ad euro 7.772,16 per oneri fiscali al 22% per un ammontare complessivo pari a euro 43.100,16, fino a tutto il 31/12/2021;

3. di impegnare la somma complessiva di euro 43.100,16 imputandola al bilancio 2020-2021 così come da tabella contabile sotto riportata;

4. di dare atto che:

- con la società R.TEKNOS S.R.L. si procederà alla stipula del contratto con l'utilizzo della piattaforma MEPA, mediante sottoscrizione digitale del Documento di stipula, automaticamente generato dalla piattaforma MEPA, secondo le modalità di cui agli artt. 52 e 53 delle "Regole del sistema di e-procurement della pubblica Amministrazione", previa verifica del possesso dei requisiti di cui all'art. 80 D.Lgs.50/2016 e ss.mm.ii.;

- con la presente determinazione il Responsabile del Procedimento relativamente al servizio di cui trattasi - ai sensi dell'art. 31 del D.Lgs. 50/2016 - è individuato nella persona dell' Ing. Vincenzo Daprile, del Settore Manutenzione;

Codice Beneficiario: 122727 R.TEKNOS S.R.L.

IMPEGNO/PRENOTAZIONE
TitoloMissioneProgrammaMacro aggregato
010106103
CDRDescrizione CDRTF
030Dip.to Lavori Pubblici, Mobilita' ePatrimonio10
CapitoloDescrizione capitoloCod. vincolo
U10700-000DIPARTIMENTO LAVORI PUBBLICI, MOBILITA' E PATRIMONIO: SPESE PER PRESTAZIONI DI SERVIZI VARI0
AnnoImportoNr. impegnoConto di V livelloDescrizione conto di V livelloI/PCod. fornitoreDesc. fornitoreCod. intervento Sap
202036.635,140320004837U.1.03.02.99.999Altri servizi diversi nacI0000122727R. TEKNOS S.R.L.
20216.465,020321000924U.1.03.02.99.999Altri servizi diversi nacI0000122727R. TEKNOS S.R.L.




determinazione dirigenziale.pdf
CAPITOLATO+PRESTAZIONALE+pendolo.pdf


Copia conforme all'originale ricavata automaticamente da applicazioni informatiche interne

| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |