| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |

 
Comune di Bologna
Ambiente e Energia
 
DELIBERAZIONE
 
n.281/2018 del 14/05/2018
APPROVAZIONE DEL BILANCIO AMBIENTALE PREVENTIVO 2018.
PG.N. 126129/2018
In pubblicazione dal 16/05/2018 al 30/05/2018
 

La Giunta propone al Consiglio la seguente deliberazione:

IL CONSIGLIO

Premesso che:

- nell'ambito del progetto europeo LIFE "ecoBudget" (2001-2003) e del progetto europeo di cooperazione AsiaUrbs denominato "EcoBudget Asia" (2004-2007), il Comune di Bologna ha sviluppato una modalità di rendicontazione ambientale basata sulla metodologia ecoBudget sviluppata da ICLEI - International Council for Local Environmental Initiatives (Consiglio internazionale per le iniziative ambientali locali);

- il Bilancio Ambientale è uno strumento volontario di gestione delle risorse ambientali e naturali su scala locale attraverso la pianificazione sostenibile del loro uso (Bilancio Ambientale Preventivo) ed un controllo e valutazione dei risultati delle politiche attuate (Bilancio Ambientale Consuntivo);

- tale metodologia è stata utilizzata per la redazione dei bilanci ambientali del Comune di Bologna approvati nel corso degli anni dal Consiglio Comunale;

Considerato che:

- le linee programmatiche di mandato 2016 – 2021 definiscono le strategie e gli obiettivi per Bologna del prossimo decennio e che, tra le azioni prioritarie, al paragrafo , Una città sostenibile e resiliente è inserito il seguente testo:" Rispetto ai risultati ottenuti nello scorso mandato – fra cui il PAES (2012) e il Piano di adattamento ai cambiamenti climatici (2015), che si aggiungono alla consuetudine ormai decennale del Bilancio ambientale - ed a fronte di un nuovo Covenant of Mayors for Climate and Energy che fissa obiettivi da raggiungere entro il 2030, questa amministrazione lavorerà per implementare e potenziare le strategie e le azioni già intraprese";

Dato atto:

- che il Bilancio Ambientale è utilizzato anche come strumento di monitoraggio delle ricadute ambientali di piani e programmi dell'Amministrazione Comunale, fra questi il "Piano Generale del Traffico Urbano", il "Piano Strutturale Comunale", il "Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile", il Piano di adattamento ai cambiamenti climatici;

- che il Comune di Bologna, con deliberazione del Consiglio Comunale O.d.G. n. 230/2008, P.G.n. 277949/2008, ha aderito al "Patto dei Sindaci" sulla mitigazione, promosso dalla Commissione Europea, impegnandosi nella realizzazione di azioni concrete per riduzione della CO2;

- con deliberazione del Consiglio Comunale O.d.G. n. 235/2014, P.G. n. 127396/2014, ha aderito al nuovo "Patto dei Sindaci" sull'adattamento, promosso dalla Commissione Europea, impegnandosi a sviluppare una strategia generale di adattamento locale ai cambiamenti climatici.

Atteso che:

- la redazione del Bilancio preventivo 2018 è stata elaborata con la definizione di due tabelle separate, dove sono riportati i dati riferiti alle risorse ambientali, ripartendo le disciplinate dalla norma nazionale o da pianificazione sovraordinata (TAB 1) da quelle contenute in specifici progetti comunali, ma non disciplinate a livello normativo (TAB 2);

- all'interno della tabella " Bilancio Ambientale Preventivo dell'Amministrazione Comunale" sono rappresentati gli indicatori più significativi in riferimento all’ Ente, che forniscono un quadro rappresentativo dei consumi e delle buone pratiche applicate dell'Amministrazione comunale;

- il Bilancio Preventivo 2018 inoltre fissa gli obiettivi (target) che si intendono raggiungere nell'arco dell'anno solare e, in prospettiva, gli obiettivi prefissati per il mandato al 2021, così come evidenziati nel documento allegato al presente provvedimento;

Visto, pertanto, il documento allegato riportante il Bilancio Ambientale Preventivo 2018 e ritenuto di approvarlo, così come previsto dalle indicazioni metodologiche scaturite dal percorso europeo;

Dato atto che la presente deliberazione non comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell'ente;

Preso atto, ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, così come modificato dal D.L. 174/2012, del parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Settore Ambiente ed Energia e della dichiarazione del Responsabile dell'Area Risorse Finanziarie che il parere in ordine alla regolarità contabile non è dovuto;

Su proposta del Settore Ambiente e Energia, congiuntamente al Dipartimento Riqualificazione Urbana;

Sentite le commissioni consiliari competenti;
DELIBERA

DI APPROVARE, per le ragioni descritte in premessa, il documento riportante il Bilancio Ambientale Preventivo 2018 allegato quale parte integrante e sostanziale della presente deliberazione.



La consultazione del testo di questo documento é possibile, durante il periodo di affissione, anche presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) , Sportello Presa Visione e Rilascio Atti Amministrativi di p.zza Maggiore, 6
Copia conforme all'originale cartaceo ricavata automaticamente da applicazioni informatiche interne


Bilancio Ambientale Preventivo 2018_.pdfBilancio Ambientale Preventivo 2018_.pdf


| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |