| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |

 
Comune di Bologna
Area Programmazione Controlli e Statistica
 
DELIBERAZIONE
 
n.145/2017 del 13/06/2017
COMMISSIONE COMUNALE DI CONTROLLO PER LA RILEVAZIONE DEI PREZZI AL CONSUMO PER IL BIENNIO 2016-2017. SOSTITUZIONE DI UN COMPONENTE EFFETTIVO E DI UN COMPONENTE SUPPLENTE.
PG.N. 206710/2017
In pubblicazione dal 16/06/2017 al 30/06/2017
 

LA GIUNTA
Premesso che:

- con propria deliberazione Progr. n. 1 del 12 gennaio 2016, P.G. n. 641/2016, immediatamente eseguibile, la Giunta ha nominato - ai sensi del R.D.L. 20/02/1927 n. 222, convertito in Legge 18.12.1927 n. 2421, modificata con Legge 26.11.1975 n. 621 - la Commissione comunale di controllo per la rilevazione dei prezzi al consumo per il biennio 2016-2017 sulla base delle apposite designazioni pervenute dalle Associazioni e dagli Enti interessati;

- con propria deliberazione Progr. n. 171 del 10 maggio 2016, P.G. n. 145662/2016 sono stati sostituiti un componente effettivo e un componente supplente designati dalla Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa – Associazione di Bologna - CNA;

- con propria deliberazione Progr. n. 66 del 28 marzo 2017, P.G. n. 104133/2017 sono stati sostituiti un componente effettivo e un componente supplente designati dalla Confederazione Generale Italiana del Lavoro – CGIL;

- con propria deliberazione Progr. n. 130 del 30 maggio 2017, P.G. n. 183407/2017 sono stati sostituiti un componente effettivo e un componente supplente designato dall'Unione Italiana del Lavoro - UIL;

- il Sindaco, con proprio atto P.G. n. 427649/2016 del 23 dicembre 2016, ha conferito l'incarico di Capo Area Programmazione, Controlli e Statistica al Dr. Giacomo Capuzzimati con decorrenza 1 gennaio 2017 ed ha provveduto alla attribuzione della delega sindacale di Presidente della citata Commissione comunale di controllo per la rilevazione dei prezzi al consumo al dr. Franco Chiarini, Dirigente dell'U.I. Ufficio Comunale di Statistica;

Considerato che l'Ispettorato territoriale del lavoro di Bologna in data 5 giugno 2017 ha designato, con lettera in atti, in qualità di componente effettivo nella commissione in oggetto la sig.ra Agostina Stanzani (dipendente da Pubblica Amministrazione), in sostituzione del sig. Giannino Galeazzi, e in qualità di componente supplente il sig. Emilio Buttaro (dipendente da Pubblica Amministrazione), in sostituzione della dr.ssa Maria Brusaferro;

Evidenziata l'urgenza di provvedere alla nomina dei nuovi componenti per garantire il regolare svolgimento dei lavori della Commissione di cui trattasi;

Dato atto che la presente deliberazione non comporta riflessi diretti e indiretti sulla situazione economico-finanziaria e sul patrimonio dell'ente;

Preso atto, ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs. 18 Agosto 2000, n. 267, così come modificato dal D.L. 174/2012, del parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile dell'Area Programmazione, Controlli e Statistica, e della dichiarazione del Responsabile dell'Area Risorse Finanziarie che il parere in ordine alla regolarità contabile non è dovuto;

Su proposta dell'Area Programmazione, Controlli e Statistica;

A voti unanimi e palesi;


D E L I B E R A

DI NOMINARE, per le ragioni esposte in premessa, in seno alla Commissione comunale di controllo delle rilevazioni dei prezzi al consumo per il biennio 2016-2017 in rappresentanza dell'Ispettorato territoriale del lavoro di Bologna in qualità di componente effettivo la sig.ra Agostina Stanzani (dipendente da Pubblica Amministrazione), in sostituzione del sig. Giannino Galeazzi, e in qualità di componente supplente il sig. Emilio Buttaro (dipendente da Pubblica Amministrazione), in sostituzione della dr.ssa Maria Brusaferro, dando atto che la partecipazione a tale commissione non comporta alcun onere a carico del Comune;

Infine, con votazione separata, all'unanimità


D E L I B E R A

DI DICHIARARE la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 134, comma 4, del D.lgs. 18 agosto 2000, n. 267, per i motivi esposti in premessa.

La consultazione del testo di questo documento é possibile, durante il periodo di affissione, anche presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) , Sportello Presa Visione e Rilascio Atti Amministrativi di p.zza Maggiore, 6
Copia conforme all'originale cartaceo ricavata automaticamente da applicazioni informatiche interne




| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |