| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |

 
Comune di Bologna
Politiche abitative
 
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
 
LIQUIDAZIONE DELL'IMPORTO DI EURO 1.848,00 A SEGUITO DI CONCESSIONE CONTRIBUTO UNA TANTUM PER IL SOSTEGNO DEL MERCATO DELLA LOCAZIONE RESIDENZIALE AGEVOLATA, NELL’AMBITO DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19
N. Proposta DD/PRO/2020/9276
N. Repertorio DD/2020/8754
PG.N. 305027/2020
In pubblicazione dal 01/08/2020 al 15/08/2020
 

Importo: 1.848,00

IL DIRETTORE
Richiamate:
- la deliberazione della Giunta Comunale DG/PRO/2020/145 – n.rep. DG/2020/128- P.G.226776/2020 con cui è stato approvato un avviso pubblico per la concessione di contributi una tantum per il sostegno del mercato della locazione agevolata, nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 ( in atti);

- la deliberazione della Giunta della Regione Emilia Romagna n. 602 del 3 giugno 2020;

vista la determinazione DD/PRO/2020/7144 – n. rep.DD/2020/6640 – P.G.229581/2020 di prenotazione dell’impegno di spesa n. 320004716 di euro 432.000,00;

considerato che :
- la domanda per il contributo deve essere presentata dai conduttori di alloggio situato nel territorio del Comune di Bologna ma, ai sensi della citata delibera della Giunta regionale n. 602 del 3 Giugno 2020, i contributi concessi ai conduttori richiedenti saranno erogati direttamente ai locatori dell’alloggio da essi occupato, nel caso in cui a far data dal 10 Marzo 2020 (entrata in vigore delle disposizioni del DPCM del 09/03/2020 c.d. "Io resto a casa”) :
a) abbiano ridotto il canone di locazione di un contratto libero (art. 2, comma 1, Legge 431/98 ) o concordato (art. 2, comma 3, Legge 431/98 ) o transitorio (art. 5, Legge 431/98 ) ;
b) abbiano trasformato un contratto di locazione libero (art 2, comma 1 della Legge 431/98), in un contratto concordato (art. 2 comma 3 della Legge 431/98);
c) abbiano stipulato un nuovo contratto di locazione concordato (art. 2 comma 3 della Legge
431/98) per un alloggio precedentemente sfitto, o locato per finalità turistiche;

dato atto che , ricorrendo i presupposti indicati alla lett.a), con determinazione dirigenziale DD/PRO/2020/9245 - n. rep. DD/2020/8523 - P.G.299609/2020 é stato concesso un contributo di euro 1.848,00 in favore del conduttore richiedente indicato in atti ( cod.sap n. 123087)

Atteso pertanto di procedere alla liquidazione di tale importo con pagamento diretto al locatore dell’alloggio, ugualmente indicato in atti ( cod.sap n. 123088);

Dato atto :
- della regolarità contabile e fiscale inerente la spesa;

- della pubblicazione progr.1744/2020, ai sensi dell'art. 26 del D.Lgs.n.33/2013;

- che il trasferimento oggetto del presente provvedimento risulta escluso dagli obblighi di cui alla L.136/2010 in quanto rientrante nell'erogazione diretta, a titolo individuale, di contributi da parte della Pubblica Amministrazione ( Determinazione AVCP n. 4/2011 - par.4.6);

- che del presente provvedimento é stata data informazione all'Assessore alla Casa, Emergenza abitativa e Lavori pubblici Virginia Gieri;

Visti:
- gli artt.107 e 147 - bis comma 1 del D.lgs n.267 del 18/08/2000;
- gli artt. 44 e 64 dello Statuto del Comune di Bologna
- l'art. 14 del Regolamento di contabilità;

DETERMINA

- di procedere, per i motivi esposti in premessa e che qui si intendono confermati, alla liquidazione dell'importo di euro 1.848,00 a titolo di contributo una tantum per il sostegno del mercato della locazione residenziale agevolata nell'ambito dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, concesso con determinazione n. proposta DD/PRO/2020/9245 - n. rep. DD/2020/8523 - P.G.299609/2020

- di dare atto che il pagamento dell'importo di euro 1.848,00 sarà fatto direttamente al locatore dell'alloggio ( cod. sap 123088 ) tramite bonifico sul C/C indicato nell'allegata liquidazione;

- di imputare la spesa complessiva di euro 1.848,00 come indicato nella seguente tabella:

ImportoMissioneProgrammaTitoloMacro aggregatoBilancioImpegno
1.848,00
12
06
01
04
2020
320004716
Cap/art
descrizione
U39800-050
Politiche abitative - Trasferimenti
Conto finanziario
descrizione
U.1.04.02.02.999
Altri assegni e sussidi assistenziali
RICHIEDE
l'emissione del relativo mandato di pagamento, a carico del bilancio, capitolo ed impegno dinanzi indicati, per le motivazioni sempre in premessa indicate.

Liquidazione n. 720005802Il Direttore Anita Guidazzi

















determinazione dirigenziale.pdf


Copia conforme all'originale ricavata automaticamente da applicazioni informatiche interne

| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |