| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |

 
Comune di Bologna
Quartiere Savena
 
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI QUARTIERE
 
n.64/2017 del 05/12/2017
APPROVAZIONE DEGLI STRADARI DELLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO PER L'ANNO SCOLASTICO 2018/2019 E DELLE RELATIVE MODIFICHE.
PG.N. 436574/2017
In pubblicazione dal 07/12/2017 al 21/12/2017

Atto annullato in data 13/12/2017 dal Responsabile emissione dell'Atto e sostituito dal PG 436574/2017
 

La Presidente del Consiglio di Quartiere Savena

propone al Consiglio di Quartiere la seguente deliberazione

IL CONSIGLIO DI QUARTIERE SAVENA

Premesso che:

- il Decreto Ministeriale 13 dicembre 2001, n.489 "Regolamento concernente l'integrazione, a norma dell'articolo 1, comma 6 della legge 20 gennaio 1999, n. 9, delle norme relative alla vigilanza sull'adempimento dell'obbligo scolastico" prevede che entro il mese di dicembre che precede l'inizio di ogni anno scolastico, il comune di residenza predisponga l'elenco dei minori soggetti all'obbligo di istruzione;
- la Delibera del Consiglio Comunale OdG n.236/2015 del 20/7/2015, P.G. n. 142311/2015 "Modifica regolamento sul decentramento", ha previsto, a partire dal 2016, la riorganizzazione dei nove Quartieri in sei Quartieri cittadini (Borgo-Reno, Porto-Saragozza, Navile, San Donato-San Vitale, Santo Stefano, Savena);
- la Delibera del Consiglio Comunale OdG n. 164/2016 dell' 11/4/2016, P.G. n. 45841/2016 all' allegato n. 1 "Aggiornamento e ricognizione ambiti di competenza degli organi dei Quartieri cittadini" conferma la competenza dei Quartieri sulla deliberazione degli stradari;
- l'organizzazione della rete scolastica cittadina è definita con delibera del Consiglio Comunale OdG 114/2011 del 21/11/2011 , P.G n. 235439/2011, che ha approvato il piano triennale aa.ss. 2012/2013 - 2013/2014 – 2014/2015 a cui veniva data piena attuazione con le successive Delibere di Giunta prog. 296/2012 - P.G. n. 280021/2012 - prog. 251/2013 P.G n. 278851/2013 e prog. 352/2014 P.G n. 322152/2014;
- il Regolamento della scuola pubblica comunale dell'infanzia approvato con Delibera di Consiglio Comunale OdG n. 178/1994 del 15/06/1994, P.G. n. 53327/1994 così come modificato dalla delibera OdG n. 293/2014 del 28/07/2014, P.G. N. 202083/2014, definisce l'organizzazione del servizio;

Dato atto che per l' a.s. 2017/2018 il Consiglio di Quartiere ha approvato gli stradari con propria Deliberazione OdG 36/2016, P.G. N. 392996/2016 dell' 01/12/2016;.

Dato altresì atto che sul territorio del quartiere Savena sono presenti i sotto indicati Istituti Comprensivi:

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 22
Scuola dell'infanzia statale Deledda;
Scuola Primaria J. Piaget;
Scuola dell'infanzia statale Bertolini;
Scuola Primaria Costa;
Scuola Secondaria di primo grado Rita Levi Montalcini (in corso di titolazione);

ISTITUTO COMPRENSIVO N.9
Scuola dell'infanzia statale Sanzio;
Scuola Primaria Sanzio;
Scuola Primaria Savio;
Scuola Secondaria di primo grado Il Guercino;

ISTITUTO COMPRENSIVO N.12
Scuola dell'infanzia statale Viscardi;
Scuola Primaria Viscardi;
Scuola dell'infanzia statale Don Marella;
Scuola Primaria Don Marella;
Scuola Secondaria di primo grado Farini;

ISTITUTO COMPRENSIVO N.13
Scuola dell'infanzia statale Ferrari;
Scuola Primaria Ferrari;
Scuola Primaria Pavese (succursale Ferrari);
Scuola dell'infanzia statale Tambroni;
Scuola Primaria Tambroni;
Scuola Secondaria di primo grado Leonardo Da Vinci;

Considerato che:

- annualmente si procede all'analisi dell'utenza potenziale rispetto all'offerta delle singole strutture scolastiche attraverso l'analisi dei dati relativi ai nati residenti nel territorio per numero civico e relativa assegnazione alla scuola di appartenenza al fine di verificare se vi sono situazioni di esubero della domanda sull'offerta e di conseguenza la necessità di redistribuire l'utenza tra le altre scuole del territorio;

- dall'analisi suddetta è emersa la seguente situazione:

  • constatata la sostanziale corrispondenza fra il numero dei nati rispetto ai posti scuola effettivamente disponibili, si ritiene opportuno confermare l’attuale conformazione degli stradari dell'Istituto Comprensivo 12, delle Scuole primarie dell'Istituto Comprensivo 9, delle Scuole primarie dell'Istituto Comprensivo 13, della Scuola secondaria dell'Istituto Comprensivo 22;

- si ritiene altresì opportuno, avendo registrato un esubero di nati nello stradario della Scuola Piaget, operare una modifica allo stradario, assegnando alla Scuola Costa le seguenti vie e civici con relativi esponenti, precedentemente assegnati alla Scuola Piaget:

Via Valle D'Aosta da 26 a 38 e da 23 a 41;
Via Degli Ortolani da 18 a 34 e da 45 a 79;
Via Sardegna da 2 a 22 e da 1 a 21;
Via Udine tutta;
Via Abruzzo tutta;
Via Calabria da 34 a 46 e da 37 a 49;
Via Mazzoni tutta;
Via Lanciano tutta;
Via Pietransieri tutta;
Via Liguria da 13 a 29 e da 22 a 32;
Via Lucania tutta;
Via Puglie tutta;
Via Oblach tutta;
Via Gubellini tutta;
Via della Battaglia da 2 a 6 e da 3 a 5;
Via Titta Ruffo tutta;
Via Stracciari tutta;
    - considerata la necessità di equilibrare il numero dei nati afferenti per stradario alle Scuole secondarie di primo grado "Leonardo Da Vinci" e "Il Guercino", si ritiene opportuno prevedere che i residenti nelle seguenti vie e civici con relativi esponenti dello stradario "Leonardo Da Vinci", abbiano pari diritto di accesso alla Scuola "Il Guercino", dei residenti nello stradario della Scuola "Il Guercino":

    Via Cherubini da 2 a 4 e il 3;
    Via Della Battaglia da 23 a 29;
    Via Albornoz tutta;
    Via Alberto Mario da 2a 66 e da 49 a 53;
    Via Francesco Nullo tutta;
    Via Bandi tutta;
    Via Corticelli tutta.

    - considerata l'opportunità di consentire agli alunni iscritti alla Scuola primaria Savio di rimanere all'interno dell'Istituto Comprensivo 9 nel passaggio alla scuola secondaria e considerato l'elevato numero di iscritti alla Scuola secondaria Farini, si ritiene opportuno prevedere che i residenti nelle seguenti vie e civici con relativi esponenti dello stradario Farini, abbiano pari diritto di accesso alla Scuola Guercino, dei residenti nello stradario della Scuola Guercino:

    Via Mondolfo tutta;
    Via Due Madonne 4 e 9;
    Via Golinelli tutta;
    Via Carlo Carli tutta;
    Via Longhena tutta;
    Via Caduti dispersi in guerra tutta;
    Via Nadalini tutta;
    Via Dozza da 4 a 12;
    Via dell'Aurora tutta.

    Considerato che:

    - con proprio atto deliberativo OdG n. 314 del 29/09/2014, P.G. 254096/2014, il Consiglio Comunale ha approvato il 2° Adeguamento del Programma Lavori Pubblici 2014 - 2016 e l'Elenco Annuale dei Lavori per il 2014 in cui si prevedeva l'edificazione di una scuola secondaria di primo grado nei pressi di Via Lombardia 36;

    - il Q.re Savena con propria deliberazione OdG 9/2016 del 17/03/2016, P.G. 85380/2016, ha proposto di intitolare la suddetta scuola secondaria di primo grado a "Rita Levi Montalcini";

    - in attesa del completamento dell'edificazione della nuova scuola, da settembre 2017, la Scuola secondaria Montalcini è collocata nella sede provvisoria di Via Lombardia 36, in locali appositamente riqualificati;

    Ritenuto pertanto opportuno, per l'a. s. 2018/2019, confermare per la suddetta scuola, lo stradario attualmente in uso, ivi compresa la deroga sulla Scuola secondaria di primo grado Il Guercino;

    Ritenuto altresì opportuno, in accordo con il Q. re S. Stefano, che i residenti nelle sotto elencate vie e civici con relativi esponenti del Quartiere Savena, possano accedere alla Scuola secondaria di primo grado " Pepoli", per i posti che risulteranno disponibili dopo le ammissioni:
      • dei residenti nel Q.re S. Stefano dello stradario Pepoli;
      • dei residenti nel Q.re S. Stefano e provenienti dalle scuole primarie dell’I.C. 21 e dalla scuola primaria Tambroni;

    Via delle Armi da 1 a 11 e il 4/3;
    Via Atti tutta;
    Via Baroni tutta;
    Via Berengario da Carpi da 14 a 24 e da 15 a 33;
    Via Corradi tutta;
    Via Fleming tutta;
    Via Rovighi tutta;
    Via Tagliacozzi da 2 a 44 da 3 a 11;
    Via Valsalva tutta.

    Dato Atto che, in accordo con il Q. re S. Stefano è confermato che i residenti nelle sotto elencate vie e civici con relativi esponenti del Q.re S. Stefano possano accedere alla scuola secondaria di primo grado "Leonardo Da Vinci", per i posti che risulteranno disponibili dopo le ammissioni:
      • dei residenti nel Q.re Savena dello stradario Leonardo da Vinci;
      • dei residenti nel Q.re Savena e provenienti dalle scuole primarie dell’I.C .13;
    Via Aranzio tutta;
    Via delle Armi da 2 a 4 da 6 a 10;
    Via Beniamino Gigli fino al 18 e fino al 17;
    Via Berengario da Carpi fino al 9 e fino all'8;
    Via Catalani tutta;
    Via dei Lamponi fino al 56 e fino al 39;
    Via Eleonora Sanguinetti tutta;
    Via Forni tutta;
    Via Fragole tutta;
    Via Gobatti tutta;
    Via La Castiglia tutta;
    Via Malvolta tutta;
    Via Molinelli da 1 a 17;
    Via Morelli tutta;
    Via More tutta;
    Via Murri da 159 alla fine e dal 128 alla fine;
    Via degli Orti dal 26 al 60 e dal 23 al 63;
    Via Paganini tutta;
    Via Parisio fino al 48 e fino al 31;
    Via Perlasca tutta;
    Via Romagnoli fino al 34 e fino al 41;
    Via Tranquillo da Cremona tutta;
    Via Tagliacozzi Lato dispari senza civici.

    Dato altresì atto, in accordo con il Q.re S. Stefano, considerata la posizione geografica della Via di Jola civici 3 e 5 con relativi esponenti del Q.re S. Stefano, che i residenti nella sopra citata via possano accedere con pari diritto dei residenti nel Q.re Savena alla Scuola primaria "Ferrari" e alla Scuola secondaria di primo grado "Leonardo da Vinci";

    Ritenuto opportuno, in accordo con il Q. re S. Donato - S. Vitale, confermare per l' a. s. 2018/2019, che per i nati del Q.re S. Donato - S. Vitale, nelle strade V.le Felsina dal 12 al 20 con relativi esponenti e Via San Pier Tommaso dal 3 al 13 e dal 14 al 20 con relativi esponenti, sia previsto pari accesso dei residenti nello stradario dell’ Istituto Comprensivo 12, alle Scuole Primarie Don Marella e Viscardi e alla Scuola secondaria di primo grado Farini, I.C. 12;

    Ritenuto altresì opportuno, in accordo con il Q.re S. Donato - S. Vitale, estendere a tutti i civici con relativi esponenti di V.le Felsina, compresa nel territorio del Q. re Savena, la possibilità di accedere con pari diritto dei residenti nello stradario dell’Istituto Comprensivo 7, alla Scuola Primaria Scandellara e Secondaria di primo grado Jacopo Della Quercia, I. C. 7;

    Considerato che si rende necessario attribuire Via delle Armi civico 13 con relativi esponenti, alla Scuola secondaria Guercino, allineando l'attribuzione a quanto si evince dal sistema di visualizzazione degli stradari elaborato da Sistemi Informativi Territoriali;

    Recepita la Delibera di Giunta del 14 novembre 2017 P.G.N. 413774/2017 ”Indirizzi per l’organizzazione della rete scolastica e la definizione dei bacini d’utenza per le scuole d’infanzia e degli stradari per le scuole primarie e secondarie di 1° grado di Bologna”;

    DATO ATTO che sono stati richiesti i pareri ai Consigli di Istituto degli I. C. 9 -12 -13 e 22;

    VIST0 il parere del Consiglio d'Istituto dell'I.C. n. 13, acquisito agli atti del Quartiere con P.G. n. 433988/2017 del 29/11/2017;

    VISTA la comunicazione della Dirigente scolastica dell'I.C. 9, in merito all'organizzazione dello stradario di pertinenza dell'I.C. 9 - Scuola secondaria di 1°grado "Il Guercino", acquisita agli atti del Quartiere con P.G. n. 436562/2017 del 30/11/2017;

    RITENUTO opportuno dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell'art. 134 comma 4° del D. Lgs. 267/2000, per consentire i pronti adempimenti di carattere amministrativo;

    DATO ATTO CHE ai sensi degli artt. 49 e 147 bis del D.Lgs. 267/2000, così come modificato dal D.L. 174/2012, è stato acquisito il parere favorevole del Direttore del Quartiere Savena in ordine alla regolarità tecnica e di correttezza dell'azione amministrativa del presente provvedimento;
      VISTO:

      • il TUEL di cui al D.Lgs 267/2000 e s.m.i.;
      • l'art. 12 del Regolamento sul Decentramento;
      • gli artt. 37 e 38 dello Statuto del Comune di Bologna;
      DELIBERA

      per i motivi espressi in premessa e che qui si intendono integralmente richiamati:

      1. di mantenere invariati rispetto all' a.s. 2017/2018 gli stradari dell'Istituto Comprensivo 12, delle scuole primarie dell'Istituto Comprensivo 9, delle scuole primarie dell'Istituto Comprensivo 13, della Scuola secondaria di primo grado "Rita Levi Montalcini" appartenente all'I.C. 22 , ivi compresa la deroga sulla Scuola secondaria di primo grado "Il Guercino", come da elenchi di cui all' allegato 1, parte integrante e sostanziale del presente atto;

      2. di modificare lo stradario di riferimento delle Scuole primarie "Piaget" e "Costa", assegnando alla Scuola "Costa" le seguenti vie e civici con relativi esponenti, precedentemente assegnati alla Scuola "Piaget", come da elenchi di cui all' allegato 1, parte integrante e sostanziale del presente atto:

      Via Valle D'Aosta da 26 a 38 e da 23 a 41;
      Via Degli Ortolani da 18 a 34 e da 45 a 79;
      Via Sardegna da 2 a 22 e da 1 a 21;
      Via Udine tutta;
      Via Abruzzo tutta;
      Via Calabria da 34 a 46 e da 37 a 49;
      Via Mazzoni tutta;
      Via Lanciano tutta;
      Via Pietransieri tutta;
      Via Liguria da 13 a 29 e da 22 a 32;
      Via Lucania tutta;
      Via Puglie tutta;
      Via Oblach tutta;
      Via Gubellini tutta;
      Via della Battaglia da 2 a 6 e da 3 a 5;
      Via Titta Ruffo tutta;
      Via Stracciari tutta.

      3. di modificare lo stradario di riferimento delle Scuole secondarie "Il Guercino" e "Leonardo Da Vinci", assegnando Via delle Armi civico 13 con relativi esponenti, alla Scuola secondaria "Il Guercino", come da elenchi di cui all' allegato 1, parte integrante e sostanziale del presente atto;

      4. di introdurre le seguenti nuove deroghe, come da elenchi di cui agli allegati 1 e 2, parte integrante e sostanziale del presente atto, in cui si prevede che:
      • i residenti nelle seguenti vie e civici con relativi esponenti afferenti allo stradario "Leonardo Da Vinci", abbiano pari diritto di accesso alla Scuola "Il Guercino", dei residenti nello stradario della Scuola "Il Guercino":

      Via Cherubini da 2 a 4 e il 3;
      Via Della Battaglia da 23 a 29;
      Via Albornoz tutta;
      Via Alberto Mario da 2a 66 e da 49 a 53;
      Via Francesco Nullo tutta;
      Via Bandi tutta;
      Via Corticelli tutta.
      • i residenti nelle seguenti vie e civici con relativi esponenti afferenti allo stradario "Farini", abbiano pari diritto di accesso alla Scuola "Il Guercino", dei residenti nello stradario della Scuola "Il Guercino":

      Via Mondolfo tutta;
      Via Due Madonne 4 e 9;
      Via Golinelli tutta;
      Via Carlo Carli tutta;
      Via Longhena tutta;
      Via Caduti dispersi in guerra tutta;
      Via Nadalini tutta;
      Via Dozza da 4 a 12;
      Via dell'Aurora tutta.
      • i residenti nelle sotto elencate vie e civici con relativi esponenti del Quartiere Savena, possano accedere alla Scuola secondaria di primo grado "Pepoli", per i posti che risulteranno disponibili dopo le ammissioni:
        - dei residenti nel Quartiere Santo Stefano dello stradario "Pepoli";
        - dei residenti nel Quartiere Santo Stefano e provenienti dalle scuole primarie dell’IC 21 e dalla scuola primaria "Tambroni";

      Via delle Armi da 1 a 11 e il 4/3;
      Via Atti tutta;
      Via Baroni tutta;
      Via Berengario da Carpi da 14 a 24 e da 15 a 33;
      Via Corradi tutta;
      Via Fleming tutta;
      Via Rovighi tutta;
      Via Tagliacozzi da 2 a 44 da 3 a 11;
      Via Valsalva tutta.
      • i residenti in Via di Jola civici 3 e 5 con relativi esponenti del Q.re S. Stefano, possano accedere con pari diritto dei residenti nel Q.re Savena alla Scuola primaria "Ferrari" e alla Scuola secondaria di primo grado "Leonardo Da Vinci";
      • i residenti V.le Felsina tutta, compresa nel territorio del Q. re Savena, possano accedere con pari diritto dei residenti nello stradario dell’Istituto Comprensivo 7, alla Scuola Primaria" Scandellara" e Secondaria di primo grado " Jacopo Della Quercia", Istituto Comprensivo 7;

      5. di mantenere invariate rispetto all'a.s. 2017/2018 le ulteriori deroghe di cui agli allegati 1 e 2.
      DELIBERA

      di dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell' art. 134, comma 4 del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, per consentire i pronti adempimenti di carattere amministrativo.


      Copia conforme all'originale cartaceo ricavata automaticamente da applicazioni informatiche interne



      ALLEGATO 1 primaria e secondaria.pdfALLEGATO 1 primaria e secondaria.pdfALLEGATO 2 deroghe sc. primaria.pdfALLEGATO 2 deroghe sc. primaria.pdfALLEGATO 3 deroghe sc. secondaria.pdfALLEGATO 3 deroghe sc. secondaria.pdf


      ESITO DELLA VOTAZIONE DELL'OdG 64/2017 - P.G.N. 436574/2017


      PRESENTI
      13
      FAVOREVOLI
      8
      CONTRARI
      ASTENUTI
      5
      Totale Consiglieri VOTANTI
      8

        VOTO
        COGNOME E NOME
        DENOMINAZIONE LISTA APPARTENENZA
        F
        Benassi Marzia
        Centro Sinistra per Savena
        F
        Bonafè Antonella
        Centro Sinistra per Savena
        Di Pasquale Giovanna
        Centro Sinistra per Savena
        F
        Gaigher Maurizio
        Centro Sinistra per Savena
        F
        Tedeschi Giulia
        Centro Sinistra per Savena
        F
        Montanari Simone
        Centro Sinistra per Savena
        F
        Resca Giorgia
        Centro Sinistra per Savena
        F
        Mencherini Ugo
        Centro Sinistra per Savena
        F
        Matteucci Mauro
        Centro Sinistra per Savena
        A
        Passini Augusto
        Movimento 5 Stelle
        A
        Baroni Stefano
        Movimento 5 Stelle
        Zocchi Germana
        Movimento 5 Stelle
        A
        Stanzani Nicola
        Insieme Bologna
        A
        Foschi Ilaria
        Insieme Bologna
        A
        Rubini Gaia Diletta
        Centro Destra per Savena
        Legenda: F = Favorevoli - C = Contrari - A = Astenuti

        IL CONSIGLIO APPROVA


        ESITO DELLA VOTAZIONE DELL'IMMEDIATA ESEGUIBILITA' DELL'OdG 64/2017 - P.G.N. 436574/2017


          PRESENTI
        13
          FAVOREVOLI
        11
          CONTRARI
        2
          ASTENUTI
          Totale Consiglieri VOTANTI
        13

        VOTO
        COGNOME E NOME
        DENOMINAZIONE LISTA APPARTENENZA
        F
        Benassi Marzia
        Centro Sinistra per Savena
        F
        Bonafè Antonella
        Centro Sinistra per Savena
        Di Pasquale Giovanna
        Centro Sinistra per Savena
        F
        Gaigher Maurizio
        Centro Sinistra per Savena
        F
        Tedeschi Giulia
        Centro Sinistra per Savena
        F
        Montanari Simone
        Centro Sinistra per Savena
        F
        Resca Giorgia
        Centro Sinistra per Savena
        F
        Mencherini Ugo
        Centro Sinistra per Savena
        F
        Matteucci Mauro
        Centro Sinistra per Savena
        C
        Passini Augusto
        Movimento 5 Stelle
        C
        Baroni Stefano
        Movimento 5 Stelle
        Zocchi Germana
        Movimento 5 Stelle
        F
        Stanzani Nicola
        Insieme Bologna
        F
        Foschi Ilaria
        Insieme Bologna
        F
        Rubini Gaia Diletta
        Centro Destra per Savena
        Legenda: F = Favorevoli - C = Contrari - A = Astenuti

        IL CONSIGLIO APPROVA


      | home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |