| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |

 
Comune di Bologna
Area Welfare e Promozione del benessere della comunità
 
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
 
PROROGA DELL'AUTORIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DELLA STRUTTURA DI PROPRIETA’ COMUNALE PER L’ACCOGLIENZA TEMPORANEA E STRAORDINARIA DI MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI DENOMINATA CENTRO MERLANI SITA IN VIA SIEPELUNGA, 66 A BOLOGNA. GESTORE: CEIS A.R.T.E. COOPERATIVA SOCIALE
N. Proposta DD/PRO/2020/15433
N. Repertorio DD/2020/14159
PG.N. 484948/2020
In pubblicazione dal 21/11/2020 al 05/12/2020
 

IL RESPONSABILE U.I.

Premesso che con precedente atto PG n.17339 del 14.01.2020 è stata prorogata l'autorizzazione al funzionamento della struttura di proprietà comunale denominata “Centro Merlani” sita in via Siepelunga n.66 a Bologna per n.37 posti, inserita nel progetto SIPROIMI rivolto all'accoglienza temporanea e straordinaria di minori stranieri non accompagnati, fino al 31.12.2020;

Considerato che:
- il suddetto immobile è inserito nel progetto SIPROIMI MSNA 2020-2022 del Comune di Bologna;
- CEIS A.R.T.E. Cooperativa Sociale con sede legale in viale Gramsci 10 a Modena, P.IVA 01753850369, è partner del Comune di Bologna nel progetto di cui sopra ed in data 10.04.2019 ha ricevuto in consegna da ASP Città di Bologna la suddetta struttura;
- in data 13.11.2020, PG n.473425, la citata Cooperativa, nella persona del Vice Presidente, ha presentato un'istanza tendente ad ottenere la proroga della predetta autorizzazione;

Considerato altresì che permangono le condizioni emergenziali descritte e specificate nel suddetto provvedimento PG n.17339/2020;

Ritenuto pertanto necessario provvedere ad una proroga dell’autorizzazione di cui sopra al fine di proseguire nell'attività di accoglienza temporanea e straordinaria di minori stranieri non accompagnati;

Preso atto che il Coordinatore responsabile della struttura è il dott. Keshavarz Fatideh Rahman;

Richiamati la deliberazione di Giunta Comunale PG n.162156/2018 di approvazione delle modifiche allo schema organizzativo del Comune di Bologna ai sensi dell'art.43 dello Statuto comunale, l'atto sindacale PG n.168449/2018 di conferimento di ulteriori incarichi dirigenziali a seguito di parziale modifica al predetto schema organizzativo e la determinazione dirigenziale PG n.296817/2018 e ss.mm.ii. di delega di funzioni e responsabilità, da parte del Capo Area;

Viste:
- la L.R. n.2/2003;
- la D.G.R. n.1904/2011;
- la D.G.R. n.1106/2014;
- la D.G.R. n.1490/2014;
- la D.G.R. n.1153/2016;
- la D.G.R. n.425/2019;

CONCEDE

per le motivazioni di cui sopra, la proroga dell'autorizzazione citata in premessa, PG n.17339 del 14.01.2020, a valere dal 01.01.2021 e fino al 31.12.2022, a CEIS A.R.T.E. Cooperativa Sociale con sede legale in viale Gramsci 10 a Modena, P.IVA 01753850369, nella persona del Vice Presidente, relativa al funzionamento della struttura di proprietà comunale denominata “Centro Merlani” sita in via Siepelunga n.66 a Bologna per n.37 posti, inserita nel progetto SIPROIMI MSNA 2020-2022 del Comune di Bologna rivolto all'accoglienza temporanea e straordinaria di minori stranieri non accompagnati, alle medesime condizioni indicate nel suddetto atto.

Si prende atto che il Coordinatore Responsabile della struttura è il dott. Keshavarz Fatideh Rahman.




determinazione dirigenziale.pdf


Copia conforme all'originale ricavata automaticamente da applicazioni informatiche interne

| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |