| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |

 
Comune di Bologna
Area Educazione Istruzione e nuove generazioni
 
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
 
PRENOTAZIONE DELLA SPESA DI EURO 3.347.376,94 (INCLUSI ONERI FISCALI, CONTRIBUTO ANAC A CARICO DELLA STAZIONE APPALTANTE E FONDO INCENTIVANTE LE FUNZIONI TECNICHE AI SENSI DELL'ART. 113 DEL D.LGS. N. 50/2016 E SS.MM.II.) NECESSARIA ALL'AVVIO DELLA PROCEDURA DI GARA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI PRESSO I NIDI D'INFANZIA ED I CENTRI BAMBINI E FAMIGLIE COMUNALI PER IL PERIODO SETTEMBRE 2021 - LUGLIO 2024.
N. Proposta DD/PRO/2021/2046
N. Repertorio DD/2021/2436
PG.N. 84828/2021
In pubblicazione dal 23/02/2021 al 09/03/2021
 

Importo: 3.347.376,94 Codice intervento programma: 0A10424-00 Codice intervento SAP: 0A10424-01 CUI: F01232710374202000023, F01232710374202100011, F01232710374202100012, F01232710374202100013, F01232710374202100014

Capofila PG N. 73162/2021 (Rep. DC/2021/12)


LA CAPO AREA

Premesso che:

- con Delibera di Consiglio Comunale Rep. DC/2020/137, DC/PRO/2020/137, PG N. 535398/2020 del 17/12/2020, è stato approvato il Documento Unico di Programmazione 2021 - 2023, sezione strategica e sezione operativa;

- con Delibera di Consiglio Comunale Rep. DC/2020/138, DC/PRO/2020/129, PG N. 535593/2020 del 17/12/2020, è stato approvato il Bilancio di Previsione del Comune di Bologna 2021 – 2023;

- con Delibera di Giunta Rep. DG/2020/309, DG/PRO/2020/290, PG N. 540556/2020 del 22/12/2020, è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione 2021 – 2023;

- con Delibera di Giunta Rep. DG/2020/312, DG/PRO/2020/355, PG N. 540561/2020 del 22/12/2020, è stato approvato il Piano della Performance-piano dettagliato degli obiettivi assegnati ai Dipartimenti, Aree, Settori, Istituzioni ed Quartieri per l'anno 2021;

Considerato che:

- l'appalto per la fornitura delle derrate alimentari presso i nidi d'infanzia ed i centri bambini e famiglie comunali è in scadenza il prossimo 31/07/2021;

- si rende necessario avviare una nuova procedura di gara per la fornitura di derrate alimentari presso i nidi d'infanzia ed i centri bambini e famiglie comunali per i prossimi 3 anni educativi (periodo settembre 2021 - luglio 2024), prevedendo la possibilità di rinnovo del contratto che verrà sottoscritto a seguito dell’aggiudicazione per ulteriori due anni, ovvero fino a luglio 2026;

- la Deliberazione consiliare PG. N. 73162/2021, DC/PRO/2021/10, esecutiva dal 16/02/2021 autorizza la spesa per il periodo settembre 2021 - luglio 2026 relativa alla fornitura dei derrate alimentari presso i nidi d'infanzia comunali dando atto che l’aggiudicazione sarà per il periodo settembre 2021 - luglio 2024, con possibilità di rinnovo del contratto che verrà sottoscritto per ulteriori due anni (ovvero fino a luglio 2026), aggiorna di conseguenza il Programma biennale degli acquisti di beni e servizi 2021-2022, attribuisce alla Capo Area Educazione, Istruzione e nuove generazioni le risorse necessarie per la procedura di gara in questione relative al periodo gennaio 2024 - luglio 2026, dando atto che le stesse verranno inserite nelle previsioni dei Bilanci 2022-2024, 2023-2025, 2024-2026 e relativi PEG alla Missione 12, Programma 01, Titolo 01, Macroaggregato 03, al capitolo U439000-000 - "NIDI D'INFANZIA: BENI E SERVIZI - RILEVANTE AGLI EFFETTI DELL’IVA", conto finanziario U.1.03.01.02.011 "Generi alimentari" ed ha dato mandato alla Capo Area Educazione, Istruzione e nuove generazioni di provvedere ad adottare gli atti necessari al fine di dare avvio alla procedura ad evidenza pubblica per l'individuazione degli aggiudicatari, nel rispetto delle normative vigenti in materia;

Dato atto che:

- per la tipologia delle forniture richieste la gara in oggetto è suddivisibile in lotti prestazionali;

- tenuto conto dei prezzi di mercato ed i quantitativi di derrate necessari per il periodo settembre 2021 - luglio 2024, gli importi a base d'asta per i singoli lotti, oneri fiscali esclusi, sono i seguenti:

LOTTO 1 - PANE FRESCO (crocetta e panino) Euro 283.475,00 + IVA
LOTTO 2 - PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI FRESCHI Euro 847.378,00 + IVA
LOTTO 3 - LATTICINI Euro 629.178,00 + IVA
LOTTO 4 - GENERI ALIMENTARI VARI Euro 495.208,00 + IVA
LOTTO 5 - CARNE, PESCE, UOVA E SURGELATI Euro 841.484,00 + IVA

- l'importo per ciascun lotto sarà pari all’importo della fornitura indicativa offerta dall’aggiudicatario ed i prezzi unitari per articolo, risultanti dall’offerta aggiudicata, costituiscono i prezzi unitari di riferimento per i successivi ordini e quindi per il calcolo dei corrispettivi delle forniture effettuate, le cui quantità saranno di volta in volta determinate sulla base dell’effettivo fabbisogno da parte dei nidi comunali durante il periodo di vigenza contrattuale, in relazione ai quantitativi di derrate necessari per la preparazione dei pasti sulla base dei menù programmati e delle presenze;

- per tutti i lotti dell’appalto, i prezzi di cui all’offerta aggiudicata rimarranno fermi per il primo anno di contratto ed a partire dal 01/09/2022 la stazione appaltante e l’operatore economico potranno contrattare annualmente – anche in caso di rinnovo - un aggiornamento dei prezzi delle singole derrate non superiore al tasso di variazione dei prezzi al consumo registrato, per il mese di settembre 2022, dall’indice ISTAT per le famiglie di operai e impiegati, al netto dei tabacchi (c.d. FOI) pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana;

Rilevato che:

- con riferimento al Programma biennale degli acquisti di beni e servizi 2021-2022, contenuto nel Documento Unico di Programmazione 2021-2023 approvato con la deliberazione consiliare DC/PRO/2020/137, PG N. 535398/2020 ed aggiornato con deliberazione consiliare DC/PRO/2021/10, PG. N. 73162/2021, i numeri di intervento CUI relativi alla gara sono: F01232710374202000023, F01232710374202100011, F01232710374202100012, F01232710374202100013, F01232710374202100014 ed il codice intervento relativo alla gara è: 0A10424-01;

- la procedura di gara verrà aggiudicata per il periodo settembre 2021 - luglio 2024 mediante il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95 del D. lgs 50/2016 e ss.mm.ii., data la rilevanza degli elementi di valutazione di tipo qualitativo per le forniture in questione;

- la possibilità di avvalersi del rinnovo del contratto che verrà sottoscritto per ulteriori due anni, ovvero fino a luglio 2026, verrà valutata in base al buon esito dello svolgimento dei servizi nel periodo di affidamento e al quadro normativo al vigente;

- per la fornitura in parola, ai sensi dell’art. 26, comma 3-bis, del D.Lgs. 81/2008, non è necessaria la predisposizione del Documento unico di valutazione dei rischi (DUVRI) e dunque la quantificazione dei costi per la sicurezza;

- in relazione al fabbisogno su cui è stata calcolata la base d'asta, per il periodo settembre 2021 - luglio 2024 occorre impegnare la spesa complessiva per la procedura di gara sopra indicata, pari ad Euro 3.347.376,94 inclusi oneri fiscali, contributo ANAC a carico della stazione appaltante e fondo incentivante le funzioni tecniche ai sensi dell'art. 113 del D. Lgs n. 50/2016, dando atto che la spesa per il periodo gennaio – luglio 2024, pari ad Euro 710.283,07 (inclusi oneri fiscali e fondo incentivante le funzioni tecniche), verrà iscritta nell'esercizio 2024 del Bilancio di previsione 2022-2024 alla Missione 12, Programma 01, Titolo 01, Macroaggregato 03, al capitolo U439000-000 - "NIDI D'INFANZIA: BENI E SERVIZI - RILEVANTE AGLI EFFETTI DELL’IVA", conto finanziario U.1.03.01.02.011 "Generi alimentari";

- occorre impegnare la spesa a copertura dei valori degli appalti posti a base di gara per i singoli lotti dell'appalto, pari ad Euro 3.341.359,86 oneri fiscali inclusi:

LOTTO 1 - PANE FRESCO (crocetta e panino) Totale Euro 294.814,00
per il periodo settembre - dicembre 2021 Euro 35.735,03
per il periodo gennaio - dicembre 2022 Euro 98.271,33
per il periodo gennaio - dicembre 2023 Euro 98.271,33
per il periodo gennaio - luglio 2024 Euro 62.536,31

LOTTO 2 - PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI FRESCHI Totale Euro 889.746,90
per il periodo settembre - dicembre 2021 Euro 107.848,11
per il periodo gennaio - dicembre 2022 Euro 296.582,30
per il periodo gennaio - dicembre 2023 Euro 296.582,30
per il periodo gennaio - luglio 2024 Euro 188.734,19

LOTTO 3 - LATTICINI Totale Euro 679.512,24
per il periodo settembre - dicembre 2021 Euro 82.365,12
per il periodo gennaio - dicembre 2022 Euro 226.504,08
per il periodo gennaio - dicembre 2023 Euro 226.504,08
per il periodo gennaio - luglio 2024 Euro 144.138,96

LOTTO 4 - GENERI ALIMENTARI VARI Totale Euro 534.824,64
per il periodo settembre - dicembre 2021 Euro 64.827,23
per il periodo gennaio - dicembre 2022 Euro 178.274,88
per il periodo gennaio - dicembre 2023 Euro 178.274,88
per il periodo gennaio - luglio 2024 Euro 113.447,65

LOTTO 5 - CARNE, PESCE, UOVA E SURGELATI Totale Euro 942.462,08
per il periodo settembre - dicembre 2021 Euro 114.237,82
per il periodo gennaio - dicembre 2022 Euro 314.154,03
per il periodo gennaio - dicembre 2023 Euro 314.154,03
per il periodo gennaio - luglio 2024 Euro 199.916,20

- occorre impegnare la spesa per la contribuzione dovuta all'ANAC (Cod. Fisc. 97584460584, cod. ben. 113549) a carico della stazione appaltante, che per la procedura in oggetto è prevista in Euro 800,00 da imputare sull'esercizio 2021;

- occorre inoltre impegnare la spesa per il Fondo incentivante le funzioni tecniche di cui all’art. 113 del D. Lgs. n. 50/2016 ss.mm.ii., calcolato secondo le disposizioni di cui alla deliberazione di Giunta Rep. N. DG/2019/327, P.G. N. 572554/2019, pari ad Euro 5.217,08:

di cui Euro 4.173,67 per il Fondo "Incentivo" (cod. ben. 119865) ripartiti come di seguito:
per il periodo settembre - dicembre 2021 Euro 834,99
per il periodo gennaio - dicembre 2022 Euro 1.001,43
per il periodo gennaio - dicembre 2023 Euro 1.001,43
per il periodo gennaio - luglio 2024 Euro 1.335,82

ed Euro 1.043,41 per il Fondo "Innovazione" (cod. ben. 119866) ripartiti come di seguito:
per il periodo settembre - dicembre 2021 Euro 173,93
per il periodo gennaio - dicembre 2022 Euro 347,77
per il periodo gennaio - dicembre 2023 Euro 347,77
per il periodo gennaio - luglio 2024 Euro 173,94

Dato atto altresì che:

- sulla base della struttura organizzativa dell'Ente, competente all'espletamento della procedura di gara è l'U.I. Acquisti dell'Area Risorse finanziarie;

- è stato preliminarmente verificato, come da istruttoria conservata in atti, che allo stato attuale non sono attive convenzioni stipulate dalla CONSIP ai sensi dell'art. 26, comma 1 della Legge 23.12.1999 n. 488 e successive modifiche e integrazioni, per le tipologie di forniture di cui all'oggetto e nemmeno dall'Agenzia Regionale INTERCENT-ER, ai sensi della L.R. n. 11/2004, come previsto dalla L. n. 296/2006;

- ai sensi e per gli effetti dell'articolo 31, comma 1, del D. Lgs 50/2016 il Responsabile Unico del Procedimento (RUP) è la Capo Area Educazione, Istruzione e nuove generazioni, Dott.ssa Pompilia Pepe;

- della presente determinazione è stata data informazione all'Assessore competente;

- che gli impegni di spesa sono compatibili con gli stanziamenti di cassa ai sensi dell’art. 183 comma 8 del D.lgs 267/2000;

Dato atto inoltre che sul presente atto è stato emesso il parere di regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell'azione amministrativa e che il medesimo atto viene trasmesso, ai sensi dell’art 147 bis del D. Lgs. 267/2000, al Responsabile del Servizio Finanziario e diverrà esecutivo con l'apposizione del visto di regolarità contabile;

Visti:

- il D.lgs 267/2000 s.m.i.;
- il D.lgs 118/2011 ed i relativi allegati, ivi compresi i principi contabili;
- il D. Lgs n. 50/2016,
- il Regolamento comunale per la disciplina del fondo incentivante le funzioni tecniche di cui all'art. 113 del D. Lgs n. 50/2016;
- gli artt. 44 e 64 dello Statuto del Comune di Bologna
- il Regolamento di Contabilità;
- il D.lgs 33/2013 s.m.i. relativo alla pubblicazione;

DETERMINA

per i motivi esposti in premessa, che si intendono integralmente riportati:

1) di procedere ad impegnare la spesa complessiva di Euro 3.347.376,94 (inclusi oneri fiscali, contributo ANAC a carico della stazione appaltante e fondo incentivante le funzioni tecniche di cui all’art. 113 del D. Lgs. n. 50/2016 ss.mm.ii.), al fine di avviare la procedura per la fornitura di derrate alimentari presso i nidi d'infanzia ed i centri bambini e famiglie comunali per il periodo settembre 2021 - luglio 2024, suddivisa come di seguito:
  • prenotazione della spesa a copertura del valore dell'appalto posto a base di gara divisa in 5 lotti relativa al periodo settembre 2021 - luglio 2024, pari a complessivi Euro 3.341.359,86 oneri fiscali inclusi che, per il periodo gennaio - luglio 2024, pari ad Euro 708.773,30, verrà imputata agli stanziamenti che saranno iscritti nell'esercizio 2024 del Bilancio di previsione 2022-2024 alla missione, programma, titolo, macroaggregato e conto finanziario corrispondenti al capitolo indicati nel prospetto sottoriportato;
  • contributo ANAC (Cod. Fisc. 97584460584, cod. ben. 113549) a carico della stazione appaltante, pari ad Euro 800,00, in base all'importo della procedura di gara prevista;
  • prenotazione della spesa per il Fondo incentivante le funzioni tecniche di cui all’art. 113 del D. Lgs. n. 50/2016 ss.mm.ii., calcolato in base alle disposizioni di cui alla deliberazione di Giunta Rep. N. DG/2019/327, P.G. N. 572554/2019, relativa al periodo settembre 2021 - luglio 2024, pari ad Euro 5.217,08, di cui Euro 4.173,67 per il Fondo "Incentivo" (cod. ben. 119865) ed Euro 1.043,41 per il Fondo "Innovazione" (cod. ben. 119866) che, per il periodo gennaio - luglio 2024, verrà imputata allo stanziamento che sarà iscritto nell'esercizio 2024 del Bilancio di previsione 2022-2024 alla missione, programma, titolo, macroaggregato e conto finanziario corrispondente al capitolo indicato nel seguente prospetto:


IMPEGNO/PRENOTAZIONE
TitoloMissioneProgrammaMacro aggregato
011201103
CDRDescrizione CDRTF
019Area Educazione, Istruzione e Nuove Generazioni10
CapitoloDescrizione capitoloCod. vincolo
U43900-000NIDI D'INFANZIA: BENI E SERVIZI - SERVIZIO RILEVANTE AGLI EFFETTI DELL'I.V.A.0
AnnoImportoNr. impegnoConto di V livelloDescrizione conto di V livelloI/PCod. fornitoreDesc. fornitoreCod. intervento Sap
202135.735,030321002741U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2021107.848,110321002742U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
202182.365,120321002743U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
202164.827,230321002745U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2021114.237,820321002746U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2021834,990321002748U.1.03.02.99.999Altri servizi diversi nacI0000119865TESORIERE COMUNALE REG.INCENTIVI
2021173,930321002750U.1.03.02.99.999Altri servizi diversi nacI0000119866FONDO INNOVAZIONE REG.INCENTIVI
202298.271,330322000617U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2022296.582,300322000618U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2022226.504,080322000619U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2022178.274,880322000620U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2022314.154,030322000621U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
20221.001,430322000622U.1.03.02.99.999Altri servizi diversi nacI0000119865TESORIERE COMUNALE REG.INCENTIVI
2022347,770322000623U.1.03.02.99.999Altri servizi diversi nacI0000119866FONDO INNOVAZIONE REG.INCENTIVI
202398.271,330323000324U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2023296.582,300323000325U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2023226.504,080323000326U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2023178.274,880323000327U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2023314.154,030323000328U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
20231.001,430323000329U.1.03.02.99.999Altri servizi diversi nacI0000119865TESORIERE COMUNALE REG.INCENTIVI
2023347,770323000330U.1.03.02.99.999Altri servizi diversi nacI0000119866FONDO INNOVAZIONE REG.INCENTIVI
202462.536,310324000130U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2024188.734,190324000131U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2024144.138,960324000132U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2024113.447,650324000133U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
2024199.916,200324000134U.1.03.01.02.011Generi alimentariP
20241.335,820324000135U.1.03.02.99.999Altri servizi diversi nacI0000119865TESORIERE COMUNALE REG.INCENTIVI
2024173,940324000136U.1.03.02.99.999Altri servizi diversi nacI0000119866FONDO INNOVAZIONE REG.INCENTIVI

IMPEGNO/PRENOTAZIONE
TitoloMissioneProgrammaMacro aggregato
010406103
CDRDescrizione CDRTF
019Area Educazione, Istruzione e Nuove Generazioni10
CapitoloDescrizione capitoloCod. vincolo
U22100-000ISTRUZIONE: PRESTAZIONI DI SERVIZI VARI0
AnnoImportoNr. impegnoConto di V livelloDescrizione conto di V livelloI/PCod. fornitoreDesc. fornitoreCod. intervento Sap
2021800,000321002747U.1.03.02.16.999Altre spese per servizi amministrativiI0000113549AUTORITA NAZ ANTICORRUZIONE


2) di dare atto che la spesa prenotata sull'esercizio 2024 è stata autorizzata con la Deliberazione consiliare Rep. 2021/12, PG N. 73162/2021 citata in premessa;

3) di dare atto che la procedura di gara verrà da aggiudicata mediante il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95 del D. lgs 50/2016 e ss.mm.ii., data la rilevanza degli elementi di valutazione di tipo qualitativo per le forniture in questione;

4) di dare atto che la possibilità di avvalersi del rinnovo del contratto che verrà sottoscritto per ulteriori due anni, ovvero fino a luglio 2026, verrà valutata in base al buon esito dello svolgimento dei servizi nel periodo di affidamento e al quadro normativo al vigente.




determinazione dirigenziale.pdf


Copia conforme all'originale ricavata automaticamente da applicazioni informatiche interne

| home | contatti |  chi siamo |  dove e quando |